Provato per voi: sapone per le mani Yope alla vaniglia e cannella

di Anna Cantarella Commenta

Un sapone al 92 % naturale senza SLS, PRB, SLES.

Avete mai desiderato un sapone quasi completamente naturale, delicatissimo sulla pelle, profumato e vellutato? Noi lo abbiamo appena provato e si chiama Wanilia Cinamon di Yope, un marchio di origine polacca distribuito da Finalga Distribuzioni in Italia, che abbiamo potuto apprezzare per i suoi molti pregi.

saponi-yope

Tutti i prodotti del catalogo Yope contengono ingredienti di alta qualità e i saponi si caratterizzano per la loro composizione naturale e per una ricercata selezione della profumazione. Contengono il 92% di ingredienti naturali e a bassa lavorazione, non contengono PRB, SLS e SLES e in questo modo si prendono cura delle mani in modo completamente naturale. I saponi Yope sono disponibili anche nelle profumazioni alla verbena e all’albero di fico.

Il sapone per le mani Yope alla vaniglia e cannella ha proprietà anti-infiammatorie e ringiovanenti, combatte i radicali liberi e previene la proliferazione dei batteri sulla pelle. Inoltre contiene anche glicerina vegetale che idrata la pelle e la leviga rendendola più elastica, vitamina B5 e allantoina per lenire le irritazioni della pelle e accelerare la rigenerazione cellulare.

Il nostro giudizio
Ho provato il sapone liquido Yope alla vaniglia e cannella per 5 giorni di seguito, sempre, ad ogni occasione utile per lavarsi le mani. L’ho trovato delicato e vellutante, e il profumo intenso di vaniglia e cannella è piacevole, molto dolce ma leggermente piccante. Quando utilizzo i saponi liquidi in generale ho sempre la sensazione che sia necessario risciacquare a lungo per eliminare i residui di sapone. Il sapone Yope invece scivola via subito e lascia la pelle fresca e pulita regalandovi un piacevole profumo di vaniglia e cannella che è delicato ma persistente. Consigliatissimo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>