San Valentino, il make up per innamorati

di Fabiana Commenta

Il make up nude di San Valentino valorizza il volto e stupisce il vostro lui con piccoli dettagli di colore, dal rossetto allo smalto.

Chi ha detto che San Valentino richieda un make up esagerato e troppo vistoso? La tendenza del make up nude (della serie c’è, ma non si vede) può essere perfettamente declinata anche in occasione della festa degli innamorati. 

Il segreto è mantenere un trucco quasi invisibile che esalti il viso: applicate una buona base sul viso (una BB cream o un fondotinta leggero a lunga tenuta) e un blush rosato tutto da sfumare (con parsimonia) sulle guance per ottenere un effetto romantico e molto naturale.

Dato che il make up nude punta sull’effetto luce, non dimenticate di illuminare gli zigomi, il naso e l’arco di cupido delle labbra per ottenere un effetto ad hoc. Abbondate con il mascara (ma evitate gli antiestetici grumi) e valorizzate le labbra con un primer e un bel rossetto a lunga tenuta e naturalmente a prova di baci. Attenzione particolare alle mani: devono essere idratate e curatissime con unghie corte. Per vivacizzare il tutto potrete puntare su piccoli sofisticati dettagli di colore pronti a stupire il vostro lui, come una nuance particolare di rossetto (cremoso e idratante) o di smalto rosso. 

Per vivacizzare il tutto potrete puntare su piccoli sofisticati dettagli pronti a stupire il vostro lui, una nuance di rossetto rosso (cremoso e possibilmente no transfer, a prova di baci) o uno smalto rosso, rigorosamente curatissime e corte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>