Trucco Carnevale 2011: Make up leopardato per il vostro carnevale felino, quarto video tutorial

di Sara 1

In questo quarto ed ultimo articolo della serie dedicata al makeup leopardato per Carnevale (e non) vi propongo non un look ma una vera e propria maschera. A scegliere questa soluzione devono essere sicuramente ragazze che hanno già un pò di esperienza nel truccarsi, una buona mano e soprattutto chi desidera travestirsi davvero da leopardo e non realizzare un trucco che richiami solamente le caratteristiche del felino.

Nella sua serietà, anche la maschera ha dei connotati che rendono il risultato finale seducente ed intrigante. Ci sono molti modi per crearla, e tra i tanti ho scelto un tutorial nel quale si utilizzano prodotti piuttosto basici e nel quale si sfruttano alcune delle regole fondamentale nel makeup ossia in con contouring e l’hightlighting, perchè è proprio attraverso le tecniche per scolpire il viso che si riuscirà a creare la giusta dimensione al volto che assumerà quindi i lineamenti di un felino.

Il video tutorial sulla maschera/makeup che vi propongo è del tutorialis Petrilud ma non per questo deve essere considerata una maschera adatta solo a uomino, si tratta piuttosto di una tecnica che possiamo definire universale e che chiunque, donna o uomo che sia, può replicare.

Soffermiamoci ora un pò sui prodotti necessari soprattutto per realizzare la base, aspetto importantissimo per la maschera. Petrilud utilizza su tutto il viso un correttore molto più chiaro del suo incarnato perchè il correttore gli garantisce il giusto grado di coprenza. In alternativa potete anche optare per un fondotinta purchè sia coprente come ad esempio il Double Wear di Estee Lauder, il Colostay di Revlon, il MAC Full Coverage, solo per citarne alcuni. Se acquistate il prodotto esclusivamente per la maschera vi conviene scegliere un correttore sia perchè la spesa è minore e sia perchè un correttore molto più chiaro più essere in qualche modo riutilizzato, un fondotinta più chiaro è più difficile da impiegare in altri modi.

Per dare forma al viso, e quindi per scolpirlo, Petrilud utilizza appunto il Full Coverage, un fondotinta-correttore, di una tonalità molto scura. Anche in questo caso potete optare per un fondotinta o per un correttore purchè sia coprenti e in crema.

Una volta stesi, correttore o fondotinta, il segreto e quello di sfumare tutto perfettamente. I restanti prodotti sono semplici ombretti nelle tonalità del marrone in varie gradazioni e il nero, e la nostra immancabile eyeliner. Ricordate che gli ombretti che utilizzerete sul viso devono essere rigorosamente opachi, mentre per gli occhi potete scegliere qualcosa di shimmer e più luminoso.

Ultimo consiglio: non è una maschera difficile ma richiede molta pazienza, non abbiate fretta quindi e preparate prima tutti i prodotti necessari.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>