Vanity Fair e Cosmoprof per SmileAgain

di isayblog4 1

Si chiamava “Difendiamo la bellezza, mettiamoci la faccia” l’evento promosso da Vanity Fair in collaborazione con Cosmoprof, in corso a Bologna, nel contesto del quale è stato presentato il risultato della raccolta fondi destinati a migliorare la condizione di vita delle donne in paesi svantaggiati come Bangladesh, Pakistan, Nepal attraverso l’associazione Onlus SmileAgain. Lo scopo dell’iniziativa era garantire un supporto alle donne vittime di lesioni provocate dall’acido.

L’iniziativa è partita il 7 Febbraio scorso. Centinaia di lettrici del settimanale hanno caricato sul sito VanityFair.it la loro fotografia sorridente per contribuire alla raccolta fondi, impegnando la propria bellezza per la buona causa. Nel corso di un incontro ieri al Cosmoprof i fondi raccolti sono stati consegnati all’associazione. Il ricavato di quarantamila euro renderà possibile la ricostruzione attraverso interventi di chirurgia plastica del viso delle donne sfigurate.

Donne comuni ma anche personaggi celebri hanno collaborato alla raccolta fondi offrendo la propria bellezza come testimonial del progetto. Tra di loro Lauren Hutton, Monica Bellucci, Cindy Crawford, Sharon Stone, Jane Fonda, Isabella Ferrari e Laura Chiatti.

Offerte e promozioni

Commenti (1)

  1. Bellissima iniziativa! La bellezza non è sempre sinonimo di frivolezza e superficialità: a volte è anche impegno sociale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>