Il make up solare e luminoso di Scarlett Johansson

di Lorena Scopelliti 7

La preferivo bionda. Parto da questa premessa perché, a mio parere, tutta la luminosità e la sensualità spiccata di Scarlett sono andate in gran parte perse con la sua svolta bruna. Non che adesso stia male: il castano scuro valorizza la sua pelle chiara e mette in risalto i suoi splendidi occhi azzurri. Ma quella bellezza strepitosa, calda e sexy non è più la stessa. E’ più banale, ecco.

I make up che vi propongo risalgono tutti al lungo periondo “blonde”. La Johansson opta spesso per un trucco semplice e luminoso, con eccezioni di rilievo quando osa il lipstick rosso sulle sue splendide labbra. Non a caso Dolce&Gabbana l’hanno scelta come volto per la loro linea make up: celebre lo spot in cui lei stende il rossetto fiammante guardandosi allo specchio. 

Partiamo dalla base: vi occorre un fondotinta luminoso, non eccessivamente coprente, dall’effetto naturale. Le guance sono scaldate da un blush nuance pesca dal sottotono bronzo (come foto d’apertura), modulato secondo l’effetto che si vuole ottenere. L’importante è che non sia matte, ma shimmer o luminoso. Perfetti Orgasm di Nars, Coralista di Benefit, Springsheen di Mac e Rome di Cargo.

Uno dei punti di forza di questo make up è sicuramente il sapiente utilizzo dell’illuminante: steso sugli zigomi, li alza e li mette in rilievo, conferendo un risultato glow molto chic e naturale. Make up Forever propone, all’interno della linea High Definition, gli highlighters Uplight, bellissimi e di grande effetto. La tonalità 12, Dewy Golden Warm, è identica all’effetto che vedete sugli zigomi di Scarlett nelle foto. L’unico accorgimento è dosarlo molto bene, pena sembrare lampadine luminescenti!

Passiamo agli occhi: la rima superiore è delineata da un tratto appena percettibile di matita, mentre la rima inferiore è lavorata in modo più complesso, sfumando bene matita e ombretto della stessa tonalità.  Lo smokey utilizzato segue appunto questa regola: testa di moro, nero caldo e marrone bronzo. A tutta palpebra Scarlett sceglie toni caldi: via libera a pesca, rame, oro bronzato. Allargano lo sguardo ed esaltano l’azzurro degli occhi. Adatti anche a chi ha l’iride scura: questi colori sono perfetti e si armonizzano con occhi neri e castani.

Le labbra della Johansson non hanno certo bisogno di essere messe in risalto: spesso, infatti, sceglie un total nude brillante, utilizzando una matita carne su tutte le labbra e un gloss trasparente o pesca da stendere alla fine. La tonalità del gloss e del lipstick è giocata sempre sulle varie intensità di pesca-albicocca, a sublimare e completare il make up occhi e il colore sulle guance.

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>