Video tutorial: make up naturale con le BB cream

di Lorena Scopelliti Commenta

La curiosità che le BB cream hanno suscitato in Italia è enorme: bisogna dire che le donne asiatiche, molto più sensibili di noi in fatto di perfezione dell’incarnato, le usano già da molti anni. Finalmente quest’anno il nostro Belpaese ha visto il boom del prodotto più amato in Oriente: funge da idratante, base, fondotinta e protezione solare con ottimi risultati in fatto di luminosità.

In questo video tutorial una delle due sorelline Pixiwoo mostra come utilizzarla al meglio, per ottendere un look fresco, riposato, estremamente naturale, luminoso e raffinato: pochi e semplicissimi tips per apparire subito più curate, per un make up ideale in queste giornate di primavera!

Se di solito cominciate a stendere l’abitituale crema per il viso, con le BB cream potete anche tralasciare il passaggio: la formulazione è fatta apposta per sostituirla egregiamente. Nicola utilizza la nuovissima BB cream firmata Estée Lauder, che vanta un ottimo fattore di protezione, addirittura SPF 35. Anche Nars la propone con il medesimo SPF, ma purtroppo non è acquistabile in Italia. Per un effetto più curato utilizzate un pennello, ma potete anche usare le mani, trattando la BB cream proprio come se fosse una crema. La tutorialist applica il prodotto anche sul contorno occhi: controllate sulle istruzioni se quello acquistato da voi è compatibile con la delicata zona perioculare, altrimenti optate per il classico correttore.

Poiché la copertura è molto bassa, vi servirà un concealer per coprire eventuali imperfezioni sul viso e/o occhiaie molto marcate. Scaldate le guance con un bronzer classico o un fondotinta dalla gradazione più scura rispetto alla vostra pelle: stendetelo anche su zigomi, tempie, mento, mandibola e parte centrale del naso. Per gli occhi vi servirà, preferibilmente, un ombretto in crema color rame, non eccessivamente shimmer: sfumatelo con le dita su tutta la palpebra e anche sotto, ben attaccato alla rima ciliare inferiore.

Create una riga quasi impercettibile con un eyeliner in gel, in una tonalità marrone scurissimo. Il mascara deve essere molto abbondante e dato con precisione. Un tratto di matita color carne all’interno dell’occhio per ingrandirlo e illuminarlo. Per dar vita all’effetto pelle baciata dal sole usate una matita morbida per gli occhi, color marrone bronzo, e picchiettatela a piccoli tocchi su naso, lati del naso e parte interna delle guance. Con i polpastrelli e il palmo della mano sfumate e fissate i puntini che avete disegnato. Potete anche saltare questo passaggio, se non vi interessa il risultato naso esposto al sole per un paio d’ore. Per le labbra solo un velo di rossetto trasparente rosa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>