White Ink Tattoo, il tatuaggio bianco è il nuovo trend

di isayblog4 Commenta

Se amate i tatuaggi, e non perdete un trend di bellezza, date un’occhiata a una novità che probabilmente vi piacerà moltissimo e che vi permetterà di mettere da parte le ultime insicurezze sui tatuaggi. Arrivano dagli Usa i White Ink Tattoos, tatuaggi realizzati con l’inchiostro bianco molto delicati e femminili.

I White Ink Tattos sono diventati molto celebri negli Stati Uniti dove molte ragazze hanno scelto di disegnare la propria pelle con un inchiostro chiaro e nude, perfetto per mimetizzarsi con la propria pelle e far sì che il tatuaggio non si noti troppo e, soprattutto, non stufi chi ha scelto di “macchiare” per sempre la propria pelle.

I tatuaggi bianchi, finora scelti soprattutto dalle persone di colore, si sono dimostrati così l’opzione perfetta per le ragazze che amano i tatuaggi ma che mostrano ancora qualche timore verso una scelta così importante e definitiva; una soluzione che ha riscosso molto successo anche on line, dove le ragazze postano e rendono pubbliche le immagini dei loro tatuaggi bianchi appena disegnati.

Che voi abbiate da poco disegnato la vostra pelle con un tatuaggio nero, colorato o bianco, ricordate di curare spesso il disegno: dopo il tatuaggio, non dimenticate di stendere la crema protettiva, di lavare la zona tatuata ogni giorno e di coprire il tatuaggio con crema idratante o protettiva in modo da facilitare la guarigione della zona tatuata senza alcun rischio per l’epidermide.

Cosa pensate dei tatuaggi bianchi? Scegliereste un White Ink Tattoo al posto di un tatuaggio a colore o nei toni del nero e grigio? Dopo aver sfogliato numerose fotografie on line, dobbiamo ammettere di essere rimaste affascinate dall’aspetto delicato e femminile dei disegni mostrati sulla pelle delle protagoniste, un effetto finale che si addice davvero a tutte e a tutti gli ambiti lavorativi. Cosa ne pensate?

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>