Accessori per capelli reali, come scegliere

di Vale Commenta

Spread the love

Gli accessori per capelli possono trasformare una capigliatura insulsa in una importante: come si regolano i Reali in tal senso? Possiamo prendere spunto da loro?

Accessori per capelli semplici ma regali

Una cosa è certa: quando principesse e nobili utilizzano degli accessori per capelli molto difficilmente ci troviamo davanti a qualcosa di pacchiano. È la loro stessa necessità di essere al contempo eleganti e composte a giocare a favore di look interessanti. Per essere fascinose come le principesse appartenenti alle famiglie reali è necessario spendere tanto in accessori per capelli?

La risposta fortunatamente è negativa. Loro stesse, dovendo contare sulla semplicità, a meno di grandi occasioni non acquistano accessori per capelli dal costo esorbitante. Quando gli stessi hanno un prezzo proibitivo la ragione sta nel fatto che quasi sempre fanno parte di collezioni di gioielli. In quel caso però non parliamo di semplici fasce o cerchietti o mollettine.

Uno degli esempi più diretti di come gli accessori per capelli sfruttati dai Reali possono essere copiati da tutti, senza per questo dover spendere un capitale,è rappresentato da Kate Middleton. La principessa del Galles infatti ha sempre impreziosito la sua chioma di accessori per capelli. Mai troppo vistosi o eccessivi, anche quando impreziositi da particolari decorazioni.

È forse una delle poche persone al mondo che riesce a stare bene con qualsiasi tipologia di cerchietto o fascia sulla testa. Elementi che tende a coordinare con i vestiti che porta sia per ciò che concerne il colore che il tessuto.

Colori giusti e semplicità apportano eleganza

Un’accortezza che rende i suoi look in generali privi di elementi pacchiani. Anche Sarah Ferguson, ex moglie del principe Andrea, è sempre stata fissata per gli accessori per capelli. E tutt’oggi è possibile notare come ami legare i capelli sfruttando dei nastri o fermagli con fiocco semplici ed eleganti.

Sulle tonalità lei preferisce spesso sfruttare il blu scuro piuttosto che altri colori sgargianti. E questo aiuta a creare fascino attorno a qualsiasi outfit. Parliamo infatti di un colore che è regale per sua stessa definizione. E che può accompagnare qualsiasi tipo di look.

Gli appartenenti alla famiglia reale britannica, chiamando anche in causa la regina consorte Camilla e Lady D, hanno sempre amato portare accessori per i capelli in grado di dare quel tocco in più. Ricordiamo per l’ex sposa di re Carlo III un headband rigido da sembrare quasi un cappello.

Vogliamo sembrare dei reali? Puntiamo su cerchietti e fasce di velluto, impreziositi da perline o da piccoli cristalli. O ancora su fiocchi semplici ma di buona fattura: eleganza sarà il nostro secondo nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>