Acconciature giornaliere: doppia coda di cavallo

di Anna Cantarella Commenta

L’acconciatura giornaliera è il tema di oggi. Perchè non è detto che bisogna sistemarsi i capelli solo per le grandi occasioni: ogni giorno può diventare l’occasione giusta per sfoggiare una pettinatura non pretenziosa, ma semplicemente curata. La doppia coda di cavallo che ci propone la tutorialist di Luxy Hair ha il vantaggio di essere facilissima da eseguire e molto glamour, e se avete i capelli ricci o mossi sarà ancora più semplice realizzarla in poche mosse. Munitevi solo di un piccolo elastico e qualche forcina e il gioco è fatto!

Il punto di partenza per realizzare la doppia coda di cavallo sono i capelli mossi e con qualche riccio. Se avete capelli mossi naturali potete saltare questo passaggio, ma altrimenti avrete bisogno di arricciare i capelli con un ferro a diametro largo. raggruppateli in grandi ciocche e concentratevi soprattutto sulle punte, seguendo la direzione che allontana i capelli dal viso. Quando i capelli saranno tutti arricciati proseguite con la realizzazione della doppia coda di cavallo.

Step 1. Aprite i ricci con le mani per renderli più voluminosi. Spruzzate sull’intera chioma uno spray texturizzante, che dia volume e tenuta. Se non lo avete, potete utilizzare un volumizzante in spray o una lacca a tenuta a leggera. Raccogliete i capelli della corona con le mani – se serve prima cotonate leggermente le radici – e appuntateli con le mani come se voleste realizzare una mezza coda. Arrotolate leggermente i capelli come per creare un mini chignon e assicurate i capelli con le forcine necessarie.

Step 2. Occupatevi adesso dei capelli che restano sulle spalle. Legateli morbidamente in una coda di cavallo classica. Fermate la coda con un piccolo elastico e poi tirate leggermente su i capelli per creare un leggero effetto volume.

Step 3. Prelevate una ciocca di capelli dalla coda e utilizzatela per coprire l’elastico, facendola girare attorno. Assicuratela alla nuca con una forcina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>