All or Nothing, le proposte make up Mac per l’estate 2016

di Fabiana Commenta

Un look da passerella o un make up chic e naturale? Ecco i nuovi trend Mac per la bella stagione tutti da scoprire.

Il nome è tutto un programma perché si chiamano All e Nothing (tutto e niente) e sono le due proposte di Mac make up della primavera-estate 2016 in netta contrapposizione.

All: è il make up adatto alla donne che non vogliono affatto passare inosservate e che e che amano sfoggiare nella vita di tutti i giorni un look da passerella che punta sul colore e sui grafismi e non c’è che l’imbarazzo della scelta nei look proposti nelle lezioni trucco nei punti Mac.

Crayon punta sull’applicazione intensa che va a sfumarsi di colori carichi, come l’hot pink, il giallo o il viola. Broken doll è il trucco ispirato a una vera e propria bambola con tanto di ciglia finte, eyeliner grafico (utilizzate il Mac Fluidline Blacktrak) e labbra super lucide e intense. Acquatic è un make che non vi lascerà passare inosservate all’insegna dell’azzurro e del cielo.

Hot Cherry catalizza l’attenzione sulle labbra con il colore, rigorosamente rosso che andrà sfumato verso l’esterno.

MAC TRANSFORMED, COLLEZIONE MAKE UP ESTATE 2016

Nothing: è il trucco chic ed extra raffinato, pensato per le donne che amano puntare sulla bellezza naturale. Punto di forza del make up Nothing è chiaramente la pelle perfetta e luminosa: in questo caso è importante lavorare molto sulla base viso e sull’idratazione.

Tre le proposte del trend Nothing: The Face punta sulla pelle levigata e le labbra morbide puntando sul correttore fluido naturale, Raw Refined propone un trucco quasi inesistente e si ottiene lavorando e sfumando il correttore di diverse tonalità nella base viso. Laster è la proposta Mac di evoluzione dello strobing che valorizza i punti forti del viso grazie all’uso studiato di correttori e illuminanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>