Mac Transformed, collezione make up estate 2016

di Fabiana Commenta

Il contrasto cromatico e di texture nella nuova collezione estiva della Mac che valorizza occhi e labbra.

È interamente giocata sul contrasto cromatico e di texture, Mac Transformed, la nuova collezione make up per l’estate 2016 di Mac che punta tutto su occhi e labbra.

Gli ombretti mono Mac Cosmetics si caratterizzano per le polveri altamente pigmentate che si applicano e si sfumano con estrema facilità. I colori vanno dai tenui toni del nude (bronzo, beige, oro, bianco), fino al tocco di antracite perlato e blu viola.

Per valorizzare lo sguardo non manca la matita occhi kohl automatica a lunga tenuta, il Rebeleyes Gel Liner, formulazione in gel a lunga tenuta dal finish opaco, il mascara Haute & Naughty Lash, un rimmel due-in-uno dotato di due scovolini per rendere le ciglia naturali o particolarmente volumizzate.

MAC, I NUOVI GLOSS VERSICOLOUR

Punto di forza della collezione sono i prodotti per le labbra con gli Huggable Lipcolour, e i Retro Matte Liquid Lipcolour.

Gli Huggable Lipcolour si lasciano ricordare per la formula cremosa a base gel che consente un’applicazione facile e lascia le labbra morbide: il colore pieno, il finish super glossy e la lunga tenuta (fino a 6 ore) si declina in 10 nuance che vanno dal rosa al nude, dal rosso all’arancio.

Se amate l’effetto super opaco e siete alla ricerca di un prodotto a lunga tenuta, i rossetti liquidi Mac Retro Matte Liquid Lipcolour sono il vostro prodotto d’elezione: le nove tinte si declinano in tonalità che vanno dal rosso all’arancio, dal vinaccia intenso al pesca. Dopo aver debuttato negli Stati Uniti, la nuova collezione sbarcherà presto anche in Italia negli store monomarca e presso i rivenditori del brand statunitense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>