Capelli lunghi o corti? Pro e contro!

di Anna Cantarella Commenta

Ecco un’altro dei classici dilemmi femminili. E’ meglio avere capelli lunghi o corti per una ragazza? Ogni donna esprime la sua femminilità in modo originale: c’è chi preferisce un look più sportivo e sbarazzino e chi invece preferisce un aspetto puù glamour, corredato da una lunga chioma sensuale. Sul web il dibattito impazza e proprio per questo oggi siamo qui per cercare di fare il punto della situazione e magari per darvi qualche utile consiglio nel caso abbiate intenzione di cambiare look!

Perfino Melissa Satta, in una recente intervista a Stylosophy ha elogiato i capelli corti:

Lunghi sono più comodi, puoi legarli, sperimentare acconciature diverse… però trovo le ragazze con i capelli corti molto sexy.

Cerchiamo quindi di fare il punto della situazione: i capelli lunghi sono molto femminili, si possono pettinare con diverse acconciature e addolciscono il viso. Si possono anche rinnovare con colori, sfumature ed effetti che sui capelli corti riescono meno. I capelli lunghi però richiedono molte cure. Le punte non possono essere trascurate perchè tendono a sfaldarsi facilmente a causa del brushing, la chioma deve essere lucida e curata, altrimenti si rischia di ritrovarsi con una massa informe di capelli. In più, se siete bassine di statura, i capelli molto lunghi tenderanno a farvi apparire ancora più piccole.

I capelli corti sono facili da gestire, si asciugano e si pettinano in un lampo e non richiedono cure speciali, se non quelle normali che dovete dedicare ai capelli per nutrirli e mantenerli in salute. Donano un aspetto sbarazzino e in più, se scegliete un taglio corto con un ciuffo lungo o un caschetto, regolare o asimmetrico, otterrete un look molto sensuale e femminile e i vostri occhi saranno enfatizzati. I tagli corti sono indicati per le piccoline di statura, per chi ha un viso molto magro o il mento pronunciato perchè, soprattutto il caschetto, riequilibrano le proporzioni del viso. Attenzione soltanto a non esagerare con il taglio: il taglio pixie ad esempio, è indicato solo se avete un viso piccolino, con una fronte non troppo pronunciata, perchè scopre del tutto il volto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>