Capelli rossi e taglio punk: il nuovo look di Noemi

di Anna Cantarella Commenta

Il festival di Sanremo 2014 si è concluso ma la 64esima edizione della competizione canora ci dà ancora l’occasione di discutere di look, capelli e tendenze per i capelli della primavera 2014. Oggi puntiamo lo sguardo su Noemi, il cui look ha suscitato alcune critiche e ben pochi apprezzamenti. In realtà, a noi è piaciuta abbastanza e ci sembra che il suo taglio di capelli, e soprattutto il colore, possano essere una buona ispirazione per i look della primavera 2014.

Rinuncia alla sfumatura fuxia fluorescente ma non al rosso. Noemi quest’anno ha scelto un’altra tonaltà di rosso, un pizzico più arancio con punte chiare, ugualmente accattivante. Il colore è promosso a pieni voti. Il rosso infatti sarà protagonista assoluto delle tendenze colore capelli della primavera 2014. Declinato in miriadi di sfumature e mescolato con gli schiarenti per ottenere il rosa, il colore rosso è la vera novità di quest’anno, infatti anche L’Orèal ha pensato a Inoa Carmilane, un servizio di colorazione specifico per ottenere un rosso vibrante nella sfumatura desiderata.

Sul taglio abbiamo anche noi qualcosa da ridire. Ci sembra che la scelta di rasare i capelli sulle zone laterali non sia proprio azzeccatissima. Il taglio di ispirazione punk è sicuramente molto di tendenza. Quest’anno abbiamo visto ciuffi, colori esagerati e creste  punk in tantissime collezioni di hairstylist internazionali e sulle passerelle della moda, ma la rasatura laterale, esattamente come il taglio half-hawk, ci sembra un pizzico esagerata.  Bellissima la frangetta, corposa, drittissima e corta. Promossa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>