Capelli rovinati, cosa fare

di Vale Commenta

Spread the love

Cosa fare per prendersi cura dei capelli rovinati? Sono molte di più di quello che si pensa le persone che si rivolgono ai centri tricologici per sistemare questo problema. Non rendendosi conto che le alterazioni dei fusti dei capelli possono essere evitate comportandosi “bene“.

Problemi a carica dei capelli

Le cause dei capelli rovinati sono infatti molteplici. E vanno da un uso eccessivo di piastre e phon e tinte e decolorazioni frequenti. Anche una eccessiva esposizione al sole ha le sue colpe, tanto quando una alimentazione non sana e caratterizzata da carenze nutrizionali.  Perché accontentarsi di avere capelli secchi e spenti, facili a spezzarsi quando si può averne sani e lucenti?

I capelli rovinati possono diventare ruvidi e porosi, a causa dell’assenza delle squame della cuticola o il loro essere rialzate. Diventano quindi difficili da pettinare. Situazione analoga si riscontra quando il capello è sfibrato: questo avviene quando la struttura proteica della cheratina viene modificata. Il capello è più debole e di solito la ragione di ciò è un periodo prolungato di stress.  Quando usiamo troppo la piastra il capello perde il suo equilibrio idrico e il suo diametro diventa più piccolo.

Mentre le doppie punte (o tricoptilosi) compaiono quando i capelli diventano secchi assumendo una forma a coda di rondine anche per diversi centimetri. La tricoclasia invece rende il capello sfilacciato e di solito dipende dalla mancanza di alcuni minerali. Mentre la malattia della perla o tricoressia di soliti crea dei rigonfiamenti sulla corteccia e sulla cuticola, rendendoli più difficili da pettinare.

Come sistemare i capelli rovinati

Come fare per rimediare ai capelli rovinati? Sicuramente agendo sulle cause. Per le “malattie” del capello derivanti da mancanza di minerali è importante modificare la propria alimentazione in modo tale che le carenze vengano colmate e la chioma possa ritrovare il proprio splendore.

Quando i capelli sono rovinati dalla decolorazione danno vita a un pessimo effetto paglia dato dall’ossidazione della melanina. E il capello diventa stopposo e secco oltre che più poroso. In questo caso la soluzione migliore è fornita da trattamenti per stimolare la crescita dei capelli, che li idratano in modo adeguato.

Più in generale è importante, a prescindere dal danno, prendersi cura dei capelli rovinati usando dei trattamenti nutritivi. Anche comprati al supermercato o frutto del fai da te. Come anche la nostra pelle, parliamo di una parte molto delicata. E che di conseguenza deve essere trattata bene, evitando stress, uso eccessivo di sollecitazioni. E nutrita a dovere attraverso uno stile sano di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>