Cinque tendenze make up Capodanno 2015

di Fabiana Commenta

Il Natale è passato, ma restano solo una manciata di giorni per arrivare al Capodanno 2015. Se siete delle irriducibili festaiole starete già pensando al look da sfoggiare il 31 dicembre: come truccarsi per la notte più importante dell’anno?

Ecco alcune delle proposte (lasciatevi ispirare anche dalle idee regalo make up Natale 2014) che renderanno contemporaneo e molto glamour il vostro make up di Capodanno: bastano pochi particolari per movimentare il vostro party look di fine anno.

1. Smokey eyes

Lo smokey eyes non passa mai di moda e anche quest’anno si rivela una delle tendenze vincenti per il make up di Capodanno 2015. Perfetto per rendere lo sguardo sensuale e seducente, lo smokey eyes non passa mai di moda e crea un effetto drammatico. Per realizzarlo, applicate la matita nera sopra e sotto l’occhio e poi sfumatela ad arte con dei movimenti ondulatori. Contornate l’occhio e poi mettete la matita anche all’interno dell’occhio senza dimenticare gli angoli interni. Applicate l’ombretto nero sulle palpebre superiori iniziando dalla parte esterna e lavorando verso l’interno poi sfumate. Create dei punti luce sotto il sopracciglio scegliendo un ombretto mat non troppo chiaro.

COME REALIZZARE LO SMOKEY EYES

2. Rossetto rosso

Il rossetto rosso? L’ideale per rendere davvero chic il vostro look delle feste. Si va dall’effetto vinilico alle finiture satinate, dall’effetto opaco all’effetto gloss: l’importante è che sia rosso e che sia il punto forte del vostro make up. Applicare il rossetto rosso è un’arte che segue passi precisi: prima utilizzate la matita per creare il contorno labbra, poi applicate il colore con un pennellino, tamponate con una carta velina per eliminare l’eccesso di colore e poi passatevi sopra un po’ di cipria per fissare il colore e prolungarne a brillantezza.

 

ROSSETTO COLORE SEMPREVIVO BOLD

In questo caso il resto del maquillage non deve essere enfatizzato né troppo forte per non appesantire il risultato finale.

RIMMEL PRESENTA PROVOCALIPS

3. Make up grafico

Come si fa un make up grafico? Semplice: basta puntare su eyeliner (ecco come salvare un eyeliner quasi secco), mascara e ciglia finte. Potrete optare per il classico cat-eye fino o sperimentare effetti un po’ più alternativi. Per enfatizzare lo sguardo applicate le ciglia finte applicandole nella parte inferiore dell’occhio. Il modo più facile per delineare lo sguardo ed evitare errori è scegliere l’eyeliner in feltro. Con un trucco deciso sugli occhi anche in questo caso le labbra vanno lasciate nude, il più naturali possibile.

4. Ombretto oro

Gli occhi si illuminano con il più classico dei metalli preziosi: l’oro che si impone quest’anno come una delle maggiori tendenze del 2014.  Visto su moltissime passerelle di stagione, l’ombretto dorato illumina lo sguardo che va sottolineato da una riga precisa e dal mascara di colore nero. 

5. Glitter e ombretti metallici

Altrettanto glamour è la scelta di un eyeliner brillante e glitterato che regala un aspetto inedito e luminoso allo sguardo: se volete qualcosa di vistoso l’eyeliner silver è quello che fa per voi per disegnare lo sguardo. Se volete qualcosa di più minimal, ma cool, applicate l’ombretto metallico sulla parte superiore della palpebra. Gli ombretti metallici molto pigmentati poi sono perfetti per uno smokey eyes brillante e luminoso, davvero d’eccezione passando dal viola all’azzurro, dall’argento all’oro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>