Copia il look sexy e magnetico di Megan Fox

di Redazione 1

Poco più di un metro e sessanta di concentrato di sensualità; la prova vivente che il detto “altezza mezza bellezza” non è affatto veritiero e aderente alla realtà: Megan Fox è tutto questo, oltre ad essere la nuova musa ispiratrice di un mostro sacro, famoso per la sua sobrietà, come Giorgio Armani. Quest’ultimo, infatti, l’ha scelta come volto per le sue collezioni make up e la linea di skincare, nonostante (questo bisigna pur ammetterlo), in fatto di pelle Megan non stia messa benissimo.

Ovale perfetto, le migliori sopracciglia in circolazione, occhi azzurri dalla forma felina, bocca carnosa: la mano sapiente e discreta dei chirurghi ha reso Megan, già bella di suo, assolutamente strepitosa. Il make up che utilizza è spesso molto luminoso, sovente dai toni caldi bronzo-dorati, ma secondo noi riesce a dare il meglio di sè con un trucco focalizzato sulla bocca scarlatta.

Armatevi di un buon fondotinta coprente per mascherare le imperfezioni, coprendo le occhiaie con un correttore pesca aranciato se le avete blu, giallo se le avete viola. Questo tipo di make up necessita di assoluta perfezione d’incarnato: le labbra rubino e il rosso in generale tendono ad enfatizzare discromie, difetti, macchie, brufoli e disomogeneità della grana della pelle: creare un’ottima base opaca è un passo essenziale, in questo caso.

Lasciate che gli occhi rimangano nudi e satinati, badando bene ad esagerare il più possibile con il mascara. Adoperate le ciglia finte, magari: in commercio ve ne sono di vario genere, ma per questo look le più adatte sono quelle a ciuffetti. Create nell’angolo interno dell’occhio un punto luce utilizzando un ombretto dal finish shimmer o perlato o, se preferite, un illuminante in polvere. L’ideale per la palpebra mobile è una tonalità taupe e sull’arcata sopracciliare un panna opaco.

Stendete sulle labbra un velo di correttore, tamponatelo poi con una velina; con il polpastrello o il pennello applicate pochissima cipria, che tamponerete anche stavolta con un fazzolettino. Delineate le labbra con un contorno rosso rubino scuro: cominciate dalla “V” in alto, per poi procedere a piccoli tratti. Riempite anche l’interno, sfumando bene: vi servirà una matita abbastanza morbida, ma non eccessivamente, altrimenti il contorno mancherà di definizione.

Perfette, a questo scopo, le matite labbra di Yves Saint Laurent e Christian Dior, che assicurano tenuta eccezionale, giusta morbidezza ed eccellente sfumabilità. Con un pennellino apposito, infine, applicate il rossetto: Dubonnet di Mac, Rouge Allure La Laque di Chanel e Color Sensational Pleasure Me Red di Maybelline sono tonalità che si avvicinano molto a quella che Megan indossa nella prima e seconda foto.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>