Ombré Blush, come riprodurre il trend di Tik Tok

di Vale Commenta

Spread the love

Tik Tok e il nuovo anno hanno portato in regalo un trend nuovo di zecca per ciò che concerne la cosmesi: l’Ombré Blush, che utilizzato all’interno di un video pubblicato sul noto social cinese ha poi iniziato a spopolare anche tra influencer e make up artist, i quali hanno deciso di riproporlo su se stessi e sulla loro clientela.

Nuovo approccio cosmetico al viso

In questo caso, grazie a questo semplice strumento, è possibile portare l’attenzione creata dalla cosmesi da un singolo elemento come possono essere labbra od occhi a tutto il viso. In poche parole si rende il blush tridimensionale, creando un effetto tutto speciale sul viso. A quanto pare, ad aver dato il via a questa tendenza sarebbe stata la truccatrice Danielle Marcan: il suo sapiente uso del contrasto tra il chiaro e lo scuro ha conquistato immediatamente tutti, portando questa tecnica a essere già da questo primo mese sfruttata al top in ogni occasione.

Tecnicamente l’Ombré Blush  può essere creato sia sfruttando prodotti in crema che liquidi e abbinando due colori per guancia: quelli da prediligere sono quelli che appartengono alle sfumature legate al rosa, al color pesca e al viola.  Per utilizzare bene questo nuovo approccio cosmetico è importante cercare di allontanarsi anche mentalmente all’idea che il blush sia una parte del make up da poter passare senza pensarci troppo su, soprattutto se l’effetto che è possibile ricreare è di tipo tridimensionale, capace di dare al viso un aspetto unico.

Come creare l’Ombré Blush

Secondo i make up artist ottenere l’effetto giusto applicando un corretto Ombré Blush è qualcosa alla portata di tutti: basta possedere un pennello, una spugnetta, un po’ di manualità e due tonalità di blush liquido o in crema.

La prima cosa da fare è quella di applicare i due colori uno accanto all’altro, seguendo la linea del volto che va dallo zigomo verso la tempia utilizzando quello più scuro all’interno e quello più chiaro all’esterno: dopodiché basterà con un pennello o una spugnetta sfumare i colori insieme. Il risultato sarà un blush sfumato dolcemente nei due colori capace di dare volume al volto. Il consiglio è quello di accoppiare viola e rosa e rosa e color pesca per un effetto naturale ma evidente.

Si suggerisce l’uso dei prodotti in crema perché non si disperdono e non si rischia di ritrovarsi con polveri mischiate invece che con le nuance desiderate. Un trend semplice e valido da seguire nel mondo della cosmesi che sembrerebbe avere tanto successo perché ricreante l’immagine di una persona in buona salute, oltre che dal viso armonioso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>