Manicure: un salone di bellezza più ecologico

di isayblog4 2

Duole dirlo, ma ancora una volta l’America dimostra di essere più all’avanguardia di molti altri paesi europei e non. Ma mentre, nella maggior parte dei casi, le novità più interessanti si trovano sugli scaffali dei negozi di bellezza e delle profumerie, questa volta il cambiamento che fa la differenza lo si trova proprio nei saloni dedicati alla manicure che stanno scegliendo di abbandonare le brutte e vecchie abitudini per sposare l’arredamento e le soluzioni ecologiche riscontrando già qualche notevole cambiamento.

Anche noi di LeShampiste abbiamo deciso di dare un’occhiata alle nuove misure green prese dai centri estetici dedicati alla cure delle unghie e abbiamo pensato di farvi conoscere le iniziative più interessanti con la speranza di stimolare qualche cambiamento anche nei centri italiani, ecco quindi qualche idea low cost da sfruttare subito.

Se possedete un centro estetico dedicato alla manicure avrete probabilmente notato l’odore forte di smalti e tinture che impregnano la vostra struttura obbligandovi così a dover utilizzare spesso deodoranti spray o a diffusione, per limitare i costi (e anche l’inquinamento) vi consigliamo di buttare via o isolare in particolari contenitori i prodotti usati (salviette, cotton fioc) che possono rilasciare odori sgraditi e lasciar entrare un po d’aria fresca nel vostro negozio.

Un altro consiglio green e low cost? Utilizzate matriali di stoffa e cotone per il vostro lavoro invece della carta, scegliete saponi naturali per le mani invece di quelli liquidi e, per il bagno, preferite fazzoletti e asciugamani in carta riciclata: alla fine del mese noterete sicuramente la differenza osservando la quantità di rifiuti che avrete prodotto e i soldi che avrete risparmiato. Un ultimo consiglio low cost e molto gradito? Se amate offrire una bevanda alle vostre clienti mentre attendono il loro turno, scegliete di servire caffé e tisane depurative in graziose tazze invece che in bicchierini di plastica: ridurrete il numero dei rifiuti, il consumo della plastica e sicuramente le farete sentire a loro agio, comode e bene accolte… Come a casa!

[Photo Credits | Alex Remnik su Flickr]

Offerte e promozioni

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>