Smalti autunno-inverno 2011: China Glaze Metro

di Redazione Commenta

Spread the love

Ha i colori della città la nuova collezione smalti autunno-inverno 2011 di China Glaze che per accompagnarci nella stagione più fredda lancia per tutte le fans due nuove linee di colori legate alla collezione Metro: Downtown e Uptown. Se pensate che la nuova linea del marchio cosmetico sia solo un tripudio di grigi e neri vi sbagliate perché nella tavolozza di colori di China Glaze compaiono anche viola, bordeaux e verdi in finish diversi.

La nuova collezione del prossimo autunno e inverno 2011 comprende ben dodici nuove tonalità, una nuova gamma di colori che soddisfa tutte le ragazze che scelgano di indossare colori sempre nuovi in abbinamento tra loro o da soli. Per accontentare tutti i gusti China Glaze ha creato la linea Downtown, un set di colori dal finish matt e brillante nei toni del giallo, verde, bordeaux, rosso scuro e due sfumature di blu, una con i glitter e una matt con punte di grigio che rende il blu chiaro e molto freddo. Nella linea Uptown vincono invece le sfumature più calde del fucsia e del rosso con cinque tonalità matt e una glitter.

La collezione Metro è organizzata in due linee diverse e, se siete interessante all’acquisto di un colore in particolare, vi invitiamo ad ammirare la foto che abbiamo postato in apertura all’articolo e leggere il nome della sfumatura nella linea che avete scelto. La linea “Downtown” include Skyscraper, Concrete Catwalk, Westside Warrior, Trendsetter, Loft-y Ambitions e Midtown Magic, mentre la linea “Uptown” include CG in the City, Urban-Night, Traffic Jam, City Siren and Street Chic e Brownstone. Come trovate l’idea di dividere in due linee una nuova collezione? Personalmente credo che sia una soluzione vincente anche se molti colori della linea sembrano già visti, soprattutto i toni del rosso e fucsia. I più belli? Concrete Catwalk e Brownstone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>