Smalti magnetici: come usarli?

di Redazione Commenta

Gli smalti magnetici sono una delle grandi novità di quest’anno, la loro distribuzione è iniziata questa estate in Italia e le vendite confermano un successo tutt’altro che inaspettato anche grazie alla particolarità dell’effetto finale e alla tendenza, sempre più confermata e ricercata dalle amanti della manicure, di acquistare prodotti che rendano in grado di creare manicure ed effetti originali anche senza l’aiuto dell’estetista. Tra tutte le tecniche disponibili sul mercato, gli smalti magnetici, ma anche la ricostruzione in gel e i kit per i disegni della nail art, sono tra gli strumenti più apprezzati e in continuo perfezionamento.  

Tra i marchi italiani che nel nostro paese hanno lanciato la tendenza degli smalti magnetici di schiera anche Layla Comsetics, marchio cosmetico dedicato al make up di tutto il viso ma anche al benessere e alla cura delle unghie, una sezione smalti che conta ben più di ventotto gruppi di finish ed effetti totalmente diversi (glitter, metal, magnetic, pearl, e molti altri), una vera tentazione per le amanti della manicure.

In seguito al lancio del finish magnetico, molti forum hanno ospitato dubbi e incertezze e, per aiutarci e aiutarvi, a comprendere meglio l’uso dei nuovi strumenti abbiamo postato qui per voi il video di Layla che spiega, passo dopo passo, come realizzare una manicure magnetica senza errori. Una delle novità è il magnete: una capsula inserita sul tappo degli smalti che potrà essere avvicinato all’unghia (o viceversa) subito dopo l’applicazione dello smalto Layla. Uno dei segreti dell’applicazione è di abbondare con lo smalto che avete scelto, quello strato in eccesso farà sì che possiate avvicinare il vostro magnete all’unghia e darà spazio al disegno magnetico per essere ben visibile sullo smalto che avete applicato. Dopo che avrete avvicinato la capsula magnetica il disegno apparirà da solo dopo pochissimi secondi, l’effetto durerà molti giorni e la linea, di ben 12 tonalità, permette una creatività senza limiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>