Tagli di Capelli autunno 2011: le lunghezze medie di Franck Provost

di Anna Cantarella Commenta

Il nuovo trend per i capelli dell’autunno che ormai è alle porte sono le lunghezze medie. Per lo meno, così sostengono alcuni grandi coiffeur tra cui, in testa, il famosissimo Franck Provost, che propone un taglio a lunghezza media molto femminile, sensuale e per di più biondo. Quando si parla di lunghezze medie ci si riferisce ai capelli scalati la cui lunghezza non deve superare la base del collo e che al limite può sfiorare leggermente le spalle. Visto che stiamo rientrando dalle vacanze estive, la proposta è molto interessante e può essere una buona soluzione per chi ha bisogno di dare un taglio ai capelli troppo sfruttati dopo l’estate o semplicemente per chi ha voglia di rinnovare il proprio look.

La base del taglio medio dell’autunno 2011 è un caschetto scalato, non troppo corto ma che deve essere necessariamente scompigliato e mosso. Le ciocche più lunghe devono essere molto sfilate e il ciuffo evidente e molto ondulato, lasciato a ricadere sugli occhi.

Il colore ideale per un taglio medio mosso è il biondo, colorazione che Franck Provost propone come must have per questo autunno 2011, perchè è il simbolo di una femme fatal sensuale e dal look leggermente retrò, in stile anni ’50. Una donna che evoca miti femminili come Marlene Dietrich e Marilyn Monroe.

Per quanto riguarda la piega e l’acconciatura, la regola è evitare il liscio totale. Il vero trend di stagione sono i boccoli morbidi, scomposti e anche un po’ spettinati, che danno una leggera sensazione di look trascurato, da alternare con le onde morbide, specialmente per il ciuffo e le ciocche anteriori.

Se avete scelto il taglio medio mosso lungo sopra le spalle, potete accennare una leggera riga laterale. Se invece avete optato per la versione poco più lunga che sfiora le spalle, potete segnare una riga laterale ben pronunciata, con ciuffo a onde, morbido e spettinato.

Photo Credit| Franck Provost su Modegrozzerbuzh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>