Tagli lunghi capelli inverno 2012: idee per le donne

di Redazione Commenta

Spread the love

Dopo avervi presentato i tagli medi perfetti per l’inverno del 2012, ecco ora qualche consiglio per dare un tono nuovo alle chiome lunghe senza stravolgere il proprio look.

I trend per la stagione primaverile ed estiva saranno tutti dedicati alle lunghezze importanti e alle acconciature, un florilegio di elastici colorati, cerchietti, pinzette e forcine; il sogno di tutte coloro che non possono fare a meno di legare, intrecciare e acconciare i propri capelli per creare look esclusivi e personalizzati per il giorno e la sera.

In arrivo della bella stagione, gli ultimi mesi invernali del 2012 dettano ancora legge nei trend per capelli lunghi lasciandoci libere di scegliere tra numerosi look da costruire e realizzare a seconda del tipo di viso e dei propri gusti.

Se avete dimestichezza con phon e spazzola potrete osare una frangia piena a filo con lunghe ciglia folte, se non amate dedicare troppo tempo al brushing potrete invece scegliere un taglio lungo e scalato da rendere più leggero e sbarazzino con onde naturali e trecce da far riposare un’intera notte con i capelli appena umidi.

Se vantate chiome spesse e folte, la sera e le grandi occasioni potranno essere il momento ideale per sfoggiare acconciature cotonate da rendere più appetibili con boccoli sparsi qua e là e piccole onde, anche frisé; mentre chi preferisce potrà semplicemente ammorbidire i propri capelli con onde naturali e ampie.

Libertà totale per le chiome e qualche idea in più per la fronte: addio riga centrale ai capelli lisci, la parte del volto dovrà risultare in pieno volume grazie a una frangia, a un ciuffo gonfio e pieno e a qualche onda laterale. Per le chiome ricce e ribelli la scalatura dovrà invece partire dallo zigomo e le estremità potranno essere lasciate libere di muoversi al vento o appuntate lateralmente con forcine da nascondere.

Photo Credits | Thinkstock, becomegorgeous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>