Tinta per capelli: meglio parrucchiere o fai da te?

di Vale Commenta

Quando si parla di tinta per capelli è meglio andare dal parrucchiere o affidarsi al fai da te? Per quanto gli approcci e i vantaggi siano palesi se ci si approccia a un professionista, la risposta a questa domanda non è poi così scontata.

Fare il colore a casa con il fai da te

Perché ci si tinge i capelli? Di solito per voglia di cambiare, seguire la moda o coprire i capelli grigi o bianchi. Qualsiasi sia la motivazione ci si trova spesso a dover scegliere, in base a tempo e fondi un approccio differente alla colorazione.  Ovviamente l’effetto di una tinta fatta professionalmente da un parrucchiere non è semplicissima da emulare, sia per stesura che per i prodotti usati, ma nel caso non si abbiano alternative conviene lasciar perdere del tutto per evitare di affidarsi al fai da te?

Quando si decide di farsi la tinta a casa va sottolineato, anche se poco considerati, vi sono due pro importanti: si risparmiano soldi e si risparmia tempo. In questo modo chiunque può avere accesso alla colorazione.

Per ciò che concerne il colore rispetto al passato la gamma delle sfumature è aumentata e quasi tutti riescono a trovare il colore che soddisfa le proprie esigenze. Il problema? Il composto, per adattarsi ai capelli è spesso molto coprente e quindi dà vita a un risultato che di naturale spesso non ha nulla. Gli esperti lo chiamano “effetto verniciato”. Non solo: un uso frequente di questo tipo di tinte può portare ad un danneggiamento della struttura del capello che ne uscirà fuori disidratato e opaco. Il consiglio: comprare buoni prodotti se si vuole puntare sul fai da te.

Fare il colore dal parrucchiere

Se si pensa alla qualità e ai contro relativi alla tinta per capelli fai da te, quella di recarsi dal parrucchiere sembra essere l’unica possibilità davvero sfruttabile.  Il vero contro di questa scelta? Il costo del trattamento.

In questo caso infatti la spesa finale può risultare davvero importante: e non tutti possono permettersela. Di certo la si può considerare come un investimento per i propri capelli: per prima cosa la resa infatti, a livello estetico, è decisamente più qualitativa rispetto alla tinta fatta in casa. Un parrucchiere è in grado di ottenere un risultato naturale giocando con la stesura e scegliendo quella che sarà la nuance più adatta all’incarnato e agli occhi della persona.

Non solo: una volta eseguita la tinta, l’esperto potrà anche apporre altri prodotti in grado di rafforzare il capello e proteggerlo, evitando in questo modo che la chioma si stressi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>