Trecce: idee utili per le acconciature di tutti i giorni

di Redazione Commenta

Parliamoci chiaro: io sono un po’ stufa delle pettinature che in genere si vedono in giro nei tutorial. Il classico raccolto è diventato ormai un must delle acconciature semplici e non è sempre detto che sia adatto ad una pettinatura giornaliera. E poi serve sempre dividere i capelli in sezioni, legarli con le forcine… Insomma, alla fine non sono acconciature che si possano fare davanti allo specchio al mattino, con la fretta di arrivare in orario al lavoro. Ecco perchè oggi ho pensato di proporvi dei look semplicissimi da ricreare, il cui ingrediente fondamentale sono le trecce!

Le nostre indicazioni sono semplicissime, seguitele per realizzare le acconciature.

1. Lo chignon intrecciato: Realizzate una coda di cavallo medio-bassa e legatela morbidamente con un elastico. Poi dividete la coda in tre ciocche e intrecciatele. Arrotolate la treccia su se stessa per creare uno chignon circolare. Assicuratelo con due forcine.

2. La fascia intrecciata: Selezionate una ciocca non troppo larga da un lato della testa, proprio vicino all’orecchio. Intrecciatela per bene e legate l’estremità con un piccolo elastico, poi giratela in modo che l’estremità raggiunga l’orecchio dal lato opposto. Assicurate la treccia con una forcina. Per realizzare questa pettinatura servono capelli molto lunghi.

3. Il mezzo-raccolto intrecciato: Prendete due ciocche di capelli, una a destra e una sinistra, e intrecciatele. Scegliete le ciocche sulle tempie, all’altezza che va dal sopracciglio alla punta dell’orecchio. Appena le avrete intrecciate legatele insieme con un elastico. Poi nascondete l’elastico con un fermaglietto decorato o con un nastrino.

4. La treccia laterale: Si tratta del look più semplice e più conosciuto. Portate tutti i vostri capelli ad un lato del collo. Divideteli in tre grandi ciocche ed intrecciateli fino alla fine. Assicurateli con un elastico decorato et voilà! Semplice e veloce! La treccia laterale secondo me è perfetta sui capelli molto lunghi.

Facilissimi, non trovate? La chiave per rendere questi look davvero speciali e lasciarli un po’ imperfetti. La treccia perfetta non la otterrete mai e se alcune piccole ciocche escono fuori, l’acconciatura sembrerà solo più naturale.

Photo Credit| StyleUnited

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>