Tripla treccia a fascia, video tutorial

di Anna Cantarella Commenta

La tripla treccia a fascia è una pettinatura molto originale che vi conquisterà. Abbiamo preso ispirazione dalle creazioni di Missy Sue, che questa volta ci propone una tripla treccia attaccata alla testa che alla fine di annoda per creare un dolcissimo fiore di capelli che somiglia ad una rosa. Detta così, vi sembrerà che stiamo parlando di una pettinatura complicatissima ma in realtà non è per niente complesso. Guardate attentamente il tutorial e provate anche voi.

tripla treccia a fascia

Per il tutorial della treccia a fascia avrete bisogno di pinze per legare i capelli, una pasta modellante per evitare i capelli svolazzanti, un pochino di lacca, mini elastici per legare le trecce, forcine. Noterete che Missy Sue utilizza delle extension per rendere i capelli più voluminosi. Potrebbero essere necessarie solo se avete capelli troppo sottili e poco volume, per tutti gli altri casi non sono indispensabili.

Step 1. Con un ferro arricciacapelli a diametro largo create delle onde morbide sulle lunghezze dei capelli. Se volete applicate le extension, altrimenti procedete separando i capelli in due sezioni. Dovete creare una grande sezione laterale che va dalla fronte all’orecchio e poi legare il resto dei capelli in una coda di cavallo per poter lavorare meglio.

Step 2. Applicate un pizzico di cera o pasta modellante sui capelli del ciuffo che avete lasciato libero. Dividetelo in tre sezioni identiche e cominciate a lavorare la sezione più interna. Legate le altre due per non confondere le ciocche.

Step 3. Cominciate ad intrecciare i capelli come per una normale treccia francese. Cominciate da una piccola sezione e poi procedete ad intrecciare aggiungendo man mano una ciocca di capelli solo dal lato interno, come potete vedere nel tutorial. Arrivate all’altezza dell’orecchio proseguite al intrecciare normalmente e legate l’estremità con un piccolo elastico. Attaccate la treccia al capo con una pinza per poter proseguire senza intralci.

Step 4. A questo punto dovrete creare altre due piccole trecce francesi con lo stesso metodo adottato per la prima. Adesso dovete appuntare le tre treccine al centro della testa, utilizzando un piccolo elastico. Dovete appuntarle ad una ciocca di capelli attaccata alla radice in modo da mimetizzare le lunghezze e avere un fissaggio più forte.

Step 5. Sciogliete le lunghezze delle treccine eliminando i singoli elastici e pettinatele delicatamente. A questo punto potete fermarvi e completare la pettinatura oppure, se la lunghezza dei vostri capelli ve lo consente, potete proseguire allo step 6.

Step 6. Con le lunghezze create una normale treccia a tre ciocche. Fissate l’estremità con un mini elastico. Arrotolate la treccia su se stessa in cerchio, in modo da creare una specie di rosa di capelli. Fissatela con le forcine. Completate la pettinatura con un velo di lacca a tenuta forte.

Photo Credit e Fonte| Missy Sue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>