Un’acconciatura senza tempo: lo chignon

di Pinella Commenta

Come essere sempre in ordine con un'acconciatura senza tempo: lo chignon, anche disordinato, è la soluzione per ogni occasione

I capelli raccolti sono un must dell’estate, infatti è inevitabile che con il caldo le donne preferiscano un’acconciatura comoda, senza però voler rinunciare all’eleganza e a quella sensazione di stare “in ordine”. Si sa, i capelli lunghi o medio lunghi necessitano di molte cure per evitare la formazione di nodi, doppie punte, capelli secchi, aridi o sfibrati, soprattutto in estate, quando il sole e l’acqua salata sono i peggiori nemici della nostra chioma, e bisogna prendere tutte le precauzioni del caso.

Le acconciature possono essere accompagnate da accessori d’abbellimento, come forcine, mollettine, elastici, da abbinare all’abito scelto per l’occasione per quale ci si sta preparando. Nonostante molte acconciature richiedano molto tempo e una buona manualità, sembrando difficili da realizzare da sole, ce ne sono alcune dal look completamente naturale da realizzare con facilità, come appunto lo chignon che richiede davvero un paio di minuti d’orologio.

Lo chignon

Lo chignon è un classico delle acconciature che non smetterà mai di andar di moda, e risulta sempre elegante in qualsiasi occasione. Che voi abbiate tutti i capelli della stessa lunghezza, una frangetta o i capelli scalati, non potrete sbagliarvi, poiché non è solo lo chignon perfetto e laccato a fare la sua figura, ma anche quello “spettinato”, che potrete sfoggiare per serate particolarmente eleganti, durante una sessione d’allenamento all’aperto o, perché no, per andare al mare. In base ai vostri gusti personali, potete posizionarlo nella parte alta della testa in modo che si veda se vi guardate frontalmente allo specchio, oppure un po’ più indietro, alla stessa altezza di una coda di cavallo per intenderci. Lo chignon spettinato, o “messy”, non necessita di essere perfettamente raccolto, ha ciuffetti di capelli che scivolano fuori, donando quell’effetto disordinato e sbarazzino che dona un’aria giovanile.

Per realizzarlo è sufficiente raccogliere i capelli in una coda alta ed avvolgerla su sé stessa senza preoccuparsi troppo di come possa venire, dopodiché basta fissare i capelli qui e lì con qualche forcina e una spruzzata di lacca leggera. Con le mani potete decidere di tirare fuori qualche ciocca di capelli vicino alle orecchie e/o all’altezza della nuca, per rendere l’acconciatura ancor più naturale. Il risultato sarà pazzesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>