Video tutorial in rosa firmato Yves Saint Laurent

di Lorena Scopelliti Commenta

http://www.youtube.com/watch?v=pYqEyIRg1jY&feature=related

A Yves Saint Laurent piacciono i contrasti, ma da essi si può anche costruire l’armonia, come dimostra il video tutorial proposto in apertura dell’articolo. Solitamente il make up occhi giocato sui toni del rosa è estremamente stucchevole, oppure banale, o ancora poco incisivo e smorto. C’è anche da dire che non è un colore facile da portare, soprattutto nella varietà pastello, perché tende a ingrigire quasi tutti gli incarnati tranne quelli diafani e dal sottotono freddo.

Ma, come in tutte le cose della vita, è solo una questione di sfumature: in questo caso il rosa si declina nel prugna, nel fucsia, in nuances intense e calde che ravvivando il tradizionale pastello, sdoganandolo e rendendolo più moderno e portabile. 

Quando, per la prima volta, ho visto questo video, ciò che più mi ha colpita è stata la pelle assolutamente perfetta e alabastrina della modella Ginta Lapina: di certo lei ha la fortuna di possederla grazie a madre natura, ma il fondotinta luminoso utilizzato, il punto luce sugli zigomo e il delizioso blush rosato sulle gote la rendono assolutamente sublime. Per ottenerla privilegiate una base che non sia matte e opaca, ma che abbia un risultato luminoso e glow: stendete la cipria solo sulla zona T e sul resto del viso applicate un illuminante, come il Touche Eclat sempre di Yves Saint Laurent.

Per gli occhi, procedete stendendo, con un pennello folto, un ombretto color panna chiarissimo e leggermente shimmer, applicandolo su tutta la palpebra mobile. Con un brush dalle setole più sottili e precise stendete sulla piega che si forma tra palpebra mobile e arcata sopracciliare, una prima arcata di colore con un ombretto marrone-taupe satinato. Subito al di sopra dell’arco appena creato usate, con lo stesso pennello, un colore rosa intenso non chiaro, preferibilemente tendente al fucsia. Non spaventatevi: nonostante l’intensità del colore stesso il risultato sarà estremamente glamour e chic.

E’ adesso il momento dell’eyeliner, che deve essere obbligatoriamente intenso e lucido, da applicare con estrema precisione e attenzione: la parte finale tiratela leggermente verso l’alto e create una linea abbastanza spessa. Delineate il colore anche sulla parte inferiore delle ciglia, ma fermatevi a metà occhio. Applicate quindi il mascara sulle ciglia inferiori e superiori e passate a definire le sopracciglia con una matita del loro stesso colore e un pettinino.  Per le labbra solo un gloss rosato e luminoso, vista l’importanza degli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>