Cosmetici, gli ingredienti da evitare

di Vale Commenta

Spread the love

Quali sono gli ingredienti che dobbiamo evitare nei cosmetici? Dare un’occhiata all’etichetta e selezionare solo quei prodotti davvero sicuri per la nostra pelle è un imperativo per stare bene e non avere problemi.

Attenzione alle sostanze usate

Quando cerchiamo dei prodotti per il viso e per gli occhi soprattutto dobbiamo sempre assicurarci che tali cosmetici siano di altissima qualità. E questo sia che si parli di vero e proprio make up o creme che promettono di regalarci benessere.

Qualcosa che è importante fare soprattutto perché sul tema vi è ancora molta confusione. E le guide che possiamo trovare in rete non sono così chiare su ciò che davvero possiamo usare senza rischiare. Ovviamente bisogna tenere conto del fatto che vi possono essere degli allergeni specifici nostri per i quali comunque tenerci lontano da alcuni prodotti.

Ciò non toglie che possiamo scegliere i nostri cosmetici in modo consapevole. Puntando soprattutto a quelli naturali.

La prima cosa dalla quale dobbiamo tenerci lontani quando si parla di cosmetici sono i siliconi. Diverse campagne di sensibilizzazione hanno fatto in modo tale che i consumatori siano in grado di riconoscerli quando presenti. Ciò non toglie che avere sempre con sé una lista di quelli principali per poterli depennare dai nostri acquisti sarebbe adeguato.

Anche i parabeni e i conservanti artificiali sono delle sostanze dalle quali tenersi lontani. Poco importa che consentano di far mantenere a lungo il make up e le creme. Possono essere cancerogeni, soprattutto perché hanno la capacità di entrare nel circolo nel sangue, causando problemi al sistema endocrino.

Meglio usare i cosmetici naturali

Petrolati e peg sono da tenere a distanza perché non lasciano traspirare la pelle e sul lungo termine possono esporre la persona a rischio dal punto di vista tumorale. Quando pensiamo ai cosmetici dobbiamo avere lo stesso approccio anche nei confronti della paraffina e degli oli minerali, perché frutto della lavorazione del petrolio. E dobbiamo fare lo stesso con l’alcol.

Il problema costa nel fatto che nella maggior parte dei casi questi prodotti chimici inseriti nei nostri cosmetici sono in grado di farci ottenere dei risultati molto belli. Ma allo stesso tempo rischiano di minare la nostra salute. Pensiamo proprio all’alcol: tendiamo a non vederci nulla di male nel suo utilizzo. Eppure per le pelli sensibili e più in generale è in grado di portare a problemi di sebo-regolazione, eliminando quella che è la barriera protettiva della nostra pelle.

Coloranti sintetici, EDTA, solfati schiumogeni sono altrettanti ingredienti dai quali dobbiamo tenerci lontani. Motivazione per la quale la cosmesi naturale è quella alla quale dovremmo puntare più di sovente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>