Deborah Lippmann: gli smalti estate 2011

di Redazione Commenta

Altro marchio, altro bagno di allegria! Dopo avervi presentato la collezione estiva di Orly e quella di Essie, ispirata ai toni tropicali, anche Deborah Lippmann ha tutto il diritto di occupare la nostra pagina dedicati agli ultimi trend estivi. Come vuole la nuova stagione, i colori dell’estate sono tutti ispirati al sole e ai frutti dei mesi più caldi, tutti dolcissimi e super colorati. Per celebrare la nuova stagione, Deborah Lippmann ha lanciato la nuova gamma colori e noi di LeShampiste abbiamo pensato di presentarvela!

Ma la fonte d’ispirazione per la nuova collezione di Deborah Lippmann non è solo l’estate: a colorare le nuove boccette dedicate alla manicure estiva ci hanno pensato anche gli estrosi anni ’80, decade a tutto colore e improntata all’allegria che si è tradotta in ben quattro tonalità divertenti e a tutto colore che colpiscono per le sfumature pastello, un tocco di matt che non intende comunque rinunciare alla brillantezza dei colori della nuova stagione. I colori sono disponibili on line e il prezzo, in dollari, è stabilito a 16 dollari per boccetta di colore.

Ecco tutte le tonalità della nuova collezione Deborah Lippmann:

  • Girls Just Wanna Have Fun: il corallo, tono estivo per eccellenza e proposto da molte case cosmetiche italiane e non, torna ad essere protagonista anche dell’estate 2011. Deborah Lippmann lo rivisita regando alla nuance un tocco pastello matt molto coprente 
  • I Know What Boys Like: un blu diverso dal solito proposto in una tonalità fredda e al tempo stesso molto piacevole
  • Yellow Brick Road: il giallo pastello che tanto ricorda le matite della nostra infanzia. Un colore pieno, acceso e coprente adatto a tutte le mani abbronzate che amano farsi notare. Perfetto sulle unghie corte
  • Lara’s Theme: l’arancio acceso e assolutamente piacevole da sfoggiare. Ricorda la freschezza della gerbera, e perché no, un bel frullato di frutti tropicali
  • La nuova collezione rimarrà disponibile per poco tempo nelle profumerie americane ma la caccia è aperta sul web e sta già dando ottimi frutti!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>