Europei di calcio 2012: colorare i capelli per tifare Italia!

di isayblog4 Commenta

Pronte per l’appuntamento di giovedì? La Nazionale Italiana incontrerà infatti la Croazia giocandosi una grossa fetta della qualificazione ai quarti di finale di Euro 2012. E siccome questa partita bisogna vincerla per puntare alla seconda fase del torneo continentale, noi de Le Shampiste vorremmo aiutarvi a sfoggiare un look europeo in tutti i dettagli, dalle unghie ai capelli. L’idea è quella di colorare la chioma, o almeno qualche ciocca, con i colori della nostra bandiera. La tecnica, che non richiede l’ausilio del parrucchiere, è quella della colorazione con i gessetti. Un metodo un po’ naif, certamente non professionale, forse leggermente stressante per i capelli, ma che vi permetterà di avere le ciocche dei colori desiderati con un procedimento temporaneo molto semplice da realizzare.

Per colorare i capelli vi serviranno tre gessetti colorati (verde, bianco, rosso) di quelli che non contengono sostanze oleose, dei guanti usa e getta protettivi, un po’ di acqua che potete mettere in un contenitore spray, un phon o una piastra. La procedura è semplicissima:

Step 1. Scegliete la ciocca da colorare e bagnatela spruzzandola con l’acqua. Poi strofinate i capelli con il gessetto colorato fino a quando non avranno aquistato un bel colore intenso.

Step 2. Lasciate asciugare i capelli all’aria, oppure asciugateli con il phon senza applicare nessun prodotto fissativo.

Step 3. Per delle ciocche che si notino di più, arricciatele con l’aiuto di una piastra sottile o di un ferro arricciacapelli.

Semplicissimo da realizzare e molto carino, questo metodo è perfetto soprattutto perchè è temporaneo. Per eliminare il colore vi basterà lavare i capelli con lo shampoo. Attenzione ai vestiti e soprattutto a non andare a letto con i capelli colorati perchè il cuscino potrebbe macchiarsi. E un ultimo consiglio: non pettinate i capelli fino a quando non vorrete eliminare il colore,  perchè con la spazzola potrebbe andare via.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>