Perché ho tagliato i capelli? Le motivazioni per sopravvivere al dramma

di Giada Aramu Commenta

 Quando avete deciso di tagliare i capelli probabilmente avevate un’espressione simile. Forse da tempo stavate guardando le doppie punte, forse avevate iniziato a perdere più capelli del solito o, magari, avevate visto un taglio particolare sfoggiato da un Vip e avete da subito desiderato di emulare il look con scarsi risultati.

La piega del parrucchiere rendeva il vostro nuovo look un vero capolavoro ma poi la lacca non ha retto più, i capelli hanno iniziato a sporcarsi a causa dello smog e dell’afa e la mattina dopo siete state costrette a lavarvi i capelli. Lunghezze corte, corposità limitata e poi il momento della verità: la fase del phon. Vi guardate allo specchio e, con un particolare astio negli occhi, pensate: “Ma perché ho tagliato i capelli?”.

Da un tragico momento comune a molte donne, noi di LeShampiste abbiamo deciso di stilare una lista di consigli e pensieri positivi sui quali concentrarvi prima di farvi prendere dalla depressione:

  • Ricresceranno. Ci metteranno più o meno tempo a seconda del taglio che avete realizzato ma, statene certe, i vostri capelli ricresceranno.
  • Più salute. Pensate alle vostre punte prima del taglio, pensate ai fusti rovinati e alla perdita di tono e morbidezza che avevate accusato prima di fiondarvi dal parrucchiere. Toccate i vostri capelli ora, sbaglio o sono più morbidi?
  • Forcine & Co. Uno dei segreti per sconfiggere il nemico è conoscerlo e sorprenderlo. Fate un salto in profumeria, o nei negozi di accessori e bigiotteria, e regalatevi un bel cerchietto per la sera, uno per il giorno e qualche forcina floreale nei toni che preferite. Tornate a casa e sbizzarritevi cercando l’acconciatura che vi faccia dimenticare la sciagura. Avete tagliato troppo e vi mancano le vostre lunghe chiome? Sfruttate il caldo creando chignon, code di cavallo e acconciature boho con trecce di diverse dimensioni; se invece avete esagerato chiedendo alla parrucchiera un taglio pixie, infilate un bel cerchietto con fermaglio luminoso e truccate gli occhi con un bell’illuminante.

Siete riuscite a ritrovare il sorriso? Forza, chiamate le amiche e uscite per un bel gelato!  

[Photo Credits haircuttinlearningcenter]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>