Taglio pixie: copia il look di Emma Watson

di isayblog4 Commenta

Dopo avere terminato la saga di Harry Potter l’attrice Emma Watson, della quale ricordiamo i lunghi capelli mossi castano chiaro, ha deciso di dare una svolta al suo look, probabilmente per affrancarsi dal modelle estetico del suo personaggio di Ermione, che dopo ben 8 film in effetti l’avrà stancata. E allora non c’è niente di meglio di un taglio netto per ribadire la propria identità e soprattutto la propria indipendenza dai personaggi dei film di successo, che a volte finiscono per sovrastare l’identità reale degli attori che li interpretano. La scelta è stata radicale e delle più coraggiose: il taglio pixie.

Anche in passato abbiamo già detto più volte che il taglio pixie sta bene a chi ha lineamenti regolari, volto molto femminile e fronte non troppo prominente. Inoltre, siccome il taglio ammicca già molto al mondo maschile, bisogna curare il proprio look generale con qualche attenzione in più, ad esempio un trucco che valorizzi gli occhi accentuando la femminilità dello sguardo, colori vivaci e abiti un po’ più femminili del solito, che per esempio scoprano le gambe.

Se siete state così coraggiose da rinunciare ai vostri lunghi capelli c’è solo qualche piccolo accorgimento che potete adottare per riprodurre il più fedelmente possibile il look di Emma Watson. Innanzitutto mettetevi in testa che sarà necessario frequentare il parrucchiere più spesso del solito. I capelli corti hanno bisogno di molte cure e ogni sei settimane al massimo c’è bisogno del parrucchiere per sistemare i capelli che mano a mano cresceranno.

Poi dedicatevi a pettinarli. Per prima cosa applicate un prodotto modellante e poi con le mani, spostate i capelli di lato in modo da creare una frangetta laterale. Manipolate i capelli con le mani e mentre li asciugate, utilizzate la spazzola per dargli la direzione che preferite. Terminate la piega applicando una piccola quantità di un prodotto illuminante per capelli per evitare che si elettrizzino. Io vi consiglio gli spray, perchè sono molto leggeri e non appesantiscono i capelli.

Photo Credit|Wehatenikeshorts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>