Schiarire i capelli scuri in estate, si può fare?

di Anna Cantarella Commenta

Qualunque colorazione fatta in estate è rischiosa. Il colore chimico subisce molto l’effetto dei raggi del sole e perde brillantezza ma non è detto che non si possa dedidere di cambiare look, magari con una schiaritura dall’effetto naturale.

schiarire capelli scuri estate si può fare

Ci sono tanti metodi naturali per schiarire i capelli ma l’effetto finale non è mai come lo immaginate. Gli impacchi di camomilla hanno un’azione troppo blanda mentre se decidere di schiarire i capelli con la birra o peggio ancora con l’acqua ossigenata, rischiate di ottenere un effetto disomogeneo e un colore più rosso che biondo. L’ideale dunque è affidarsi a un parrucchiere e fare una schiaritura che con il sole possa solo migliorare anzichè diventare più spenta.

Un’ottima possibilità potrebbe essere il Sunlight di Jean Louis David. Il parrucchiere lo realizza schiarendo solo le lunghezze e le punte in piccole sezioni di capelli, in modo da ottenere un effetto molto naturale. Si tratta di una schiaritura molto leggera che è anche poco aggressiva perchè non interessa le radici ma solo le lunghezze e le punte.

Una volta che avrete schiarito i capelli, continuate a curarli con prodotti nutrienti e idratanti da applicare specialmente sulle punte. Il Sunlight o il Contrast di Jean Louis David non sono trattamenti aggressivi e non sensibilizzano i capelli. Se avete optato per uno di questi metodi poco invasivi non avrete bisogno di utilizzare prodotti per capelli colorati ma solo maschere nutrienti per il vostro tipo di capelli.


Photo Credits | Warren Goldswain / indira’s work /AnnaTamila / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>