Tagli capelli lunghi autunno-inverno 2014: idee per styling e colore

di Anna Cantarella Commenta

Non ci sono mezze misure. Osservando tutte le collezioni di tagli capelli lunghi per l’autunno-inverno 2014 appare chiaro che se avete scelto i capelli lunghi, dovrete esagerare con colore e lunghezza. Portate all’estremo il look scegliendo di fare allungare i capelli più possibile. Non solo alle spalle, ma sotto le scapole e se sono più lunghi: ancora meglio! Il colore? Il biondo miele e il platino sono il massimo del glamour, ma vanno molto di moda anche i castani chiari, come il nocciola chiaro.  Qualunque sia la tinta che avete scelto, fate in modo che sia ricca di riflessi e sfumature che movimentano la chioma. E c’è materiale anche per chi volesse esagerare con radici rosa, azzurre, punte rosse o di qualunque colore vi suggerisca la fantasia.

Se dunque avete scelto i capelli lunghi, il consiglio per seguire le tendenze capelli autunno-inverno 2014 è: non tagliate i capelli, neanche le punte! Oppure spuntateli adesso (ma solo un pizzico le punte) e poi lasciateli crescere almeno fino a primavera inoltrata. Vi attirano i colori della nostra gallery? Potete scegliere tra due opzioni: chiedere al parrucchiere una colorazione permanente, che però richiede una decolorazione per permettere ai capelli di accogliere pigmenti come il blu e il rosa; oppure optate per un colore temporaneo. Suggerimento: L’Orèal Hair Chalk, la nuova colorazione temporanea che imita i gessetti e vi permetterà di avere i capelli del colore che desiderate, senza decolorare e in poco tempo!

Per quanto riguarda lo styling, è certo che vanno molto di moda i look morbidi, le onde romantiche oppure i capelli mossi. Il liscio assoluto non è più di tendenza. La pettinatura invece deve essere morbida, dal ciuffo alle punte, per dare al look un generale aspetto di naturalezza.

Photo Credit| Tupelu

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>