8 prodotti per capelli eco-friendly

di Anna Cantarella 6

Se vi state chiedendo perchè, nonostante le cure dovute, non riuscite ad avere capelli luminosi, sani e rigogliosi, il problema potrebbe essere legato ai prodotti che utilizzate. Cerchiamo di essere realiste, quando cerchiamo di districarci tra i meandri degli scaffali dei prodotti per capelli, molto spesso cerchiamo di capire quello che un prodotto è in grado di “fare” per i nostri capelli, piuttosto che pensare a cosa contiene. Ma prestare attenzione ai componenti di un prodotto è fondamentale per evitare di avere brutte sorprese. E vista la grande diffusione dei movimenti verdi che hanno come scopo la promozione di comportamenti quotidiani che possano salvaguardare il nostro pianeta, un grande numero di brand sta sostituendo le sostanze chimiche altamente dannose con sostanze alternative eco-compatibili, che funzionano altrettanto bene per raggiungere i risultati desiderati.

E considerato che il 22 aprile si festeggerà la giornata della Terra, approfittatene per fare un piccolo grande cambiamento. Se avete bisogno di uno shampoo di base o di una spazzola per pettinarvi, questi prodotti che vi consiglio saranno un valido aiuto sia per voi che per il pianeta.

Shampoo Kiss my face: proteine del grano, equiseto e timo per aiutare i capelli  a ritrovare l’idratazione e i nutrienti persi e per renderli più facili da districare. Se lavate i capelli tutti i giorni, questo prodotto è adatto a restituire ai capelli un po’ dell’idratazione perduta.

Balsamo idratante Ulta: burro di karitè, frumento, soia e le proteine d’avena compongono questo balsamo e quando il sole splende forte nel cielo, gli estratti di frutta contrastano i raggi Uv e impediscono lo sbiadimento del colore.

Maschera per capelli John Masters alla vaniglia Bourbon e olio di mandarino: se volete capelli lucidi e brillanti senza i danni che le creme chimiche possono provocare, provate questa maschera. L’olio di ricino, l’olio di mandarino e le vitamine C ed E vi daranno i risultati che cercate senza nessuna conseguenza negativa.

Maschera intensiva Origins: le vitamine E ed A combinate con le proteine del grano in questo trattamento condizionante, cureranno i capelli e daranno alle punte sfibrate nuova vita.

Natural Styling Gel di Giovanni L.A.: grande tenuta e niente additivi, sono queste le caratteristiche di questo gel eco-friendly che mantiene i capelli in posizione senza gli effetti dannosi o l’aridità che possono provocare i  prodotti che contengono sostanze chimiche. 

Olio organico di Argan di Josie Maran: se i vostri capelli hanno bisogno di un serio ricostituente, l’olio di Argan farà il miracolo. Con antiossidanti e vitamina E idrata e lenisce sia i capelli sia la pelle. Disponibile da Sephora.

Collezione di spazzole di bamboo di Paul Mitchell: i vostri capelli e il pianeta vi ringrazieranno per aver utilizzato questo set di spazzole interamente in bamboo sostenibile. Sono arricchite con un complesso di ioni che aiuta a garantire brillantezza e diminuisce i tempi dell’asciugatura dei capelli.

Tintura per capelli all’hennè di Lush: per il vostro prossimo ritocco alle radici scegliete questo prodotto e sostituite le pericolose tinture chimiche con una versione hennè tutta naturale che distribuirà tonalità calde ma innocue ai vostri capelli.

Photo Credit| JC Biguine, BV hair talk

Commenti (6)

  1. Ho visto che citate l’olio di Argan di Josie Maran. L’ho acquistato, insieme ad altri prodotti della linea cosmetica, negli stati uniti e mi sono trovata veramente bene con tutti i prodotti acquistati. Non sono riuscita ad avere un riferimento per poterli acquistare in Italia, potreste aiutarmi?
    Grazie anticipatamente
    Patrizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>