Come scegliere gli orecchini giusti

di Vale Commenta

Come scegliere gli orecchini giusti da indossare? Basta seguire qualche piccola indicazione che provvederemo a condividere con voi per riuscire a selezionare l’accessorio adatto in base alla forma del viso. E non solo.

Un accessorio creato migliaia di anni fa

Nella società moderna ormai anche gli uomini sono tornati a indossare orecchini di diversa tipologia, ma in pochi sanno che fu proprio per loro che questi accessori sono stati creati: vi sono infatti testimonianze di questa importante produzione risalente a settemila anni fa in Asia. Con il tempo tali monili poi, soprattutto nella civiltà occidentale sono diventati quasi esclusivamente di “competenza” femminile e non si sbaglia se si sostiene che gli orecchini da donna non passeranno mai di moda.

Attualmente essi vengono creati con materiali preziosi, in acciaio chirurgico: sia per foggia che per colori le opzioni a disposizione sono moltissime, motivazione per la quale quando vengono scelti diventa necessario selezionarli non solo in base all’outfit ma anche alla forma del viso, ai capelli e al gusto personale ovviamente. Partendo dalla forma del viso, se lo stesso è rotondo e il collo non è lungo, si dovrebbe puntare a orecchini allungati. Se si vuole rendere più nitidi i tratti del viso le forme geometriche sono maggiormente consigliate. Orecchini tondi e ovali possono ammorbidire un viso “spigoloso” mentre quelli rotondi daranno armonia a un viso triangolare. Se si ha un viso quadrato orecchini lunghi e voluminosi lo renderanno più armonioso.

Forme da scegliere in base all’età

L’orecchino può essere scelto anche in base all’età: sebbene debba esserci libertà di gusto, quando si superano i sessanta anni gli orecchini con pietre in rilievo saranno in grado di donare maggiore bellezza ed eleganza. Per le giovanissime al contrario si dovrebbe optare su  orecchini dalle superfici lisce con dei piccoli inserti che saranno in grado di non distogliere l’attenzione dal viso. Come già anticipato anche il colore dei capelli e la tonalità della pelle possono avere la loro importanza nella scelta degli orecchini: è importante puntare sulle tonalità pastello se si hanno capelli molto chiari mentre persone con i capelli bruni e rossi dovrebbero puntare su accessori dotati di pietre luminose. Le castane prediligere colori caldi.

Per quel che riguarda il materiale, con tonalità calde di pelle bronzo e oro sono perfetti, se si ha una tonalità fredda di pelle argento e acciaio sono più indicati. E per quel che riguarda lo stile dell’abbigliamento, il segreto è creare armonia tra linee e lunghezze, favorendo comunque una scelta che non sia di rottura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>