Tagli capelli, tendenza primavera 2022

di Vale Commenta

 

 

Tagli medio-corti e al naturale il top

Si tratta di un ottima occasione per stabilire un cambiamento sostanziale di immagine, soprattutto se si è portati per molto tempo un taglio lungo e la ragione è semplice:  per quel che concerne le donne, a conquistare un posto di tutto rispetto nelle tendenze che faranno moda tra un paio di mesi vi sono acconciature tipiche di tagli medio-corti. Due fra tutti? Il bob liscio, un vero classico, e il taglio scalato che arriva fino alle spalle. Ovviamene non mancano approcci ben precisi per ciò che concerne anche i tagli più lunghi.

Più generalmente si può sostenere che andranno per la maggiore tutti quei tagli che si adattano a un look acqua e sapone come le trecce: si deve anche considerare il ritorno delle frange, ovviamente morbide, insieme ai ricci naturali. Una tendenza che in molti tra gli hair stylist stanno sostenendo è la wispy bang: si parla di una vera e propria novità pensata  per incorniciare il viso.

Più generalmente però la vera tendenza che tutti continuano a proporre è quella di trattamenti volti a ottenere capelli sani e lucidi, uniti ovviamente ai tagli sopra elencati.

Frangia e trecce per un look naturale

Scopriamo insieme più nello specifico le tendenze. Partiamo dalla frangia a ciuffi: per molti sarà lei la vera protagonista tra le acconciature della primavera del 2022 e non solo: si parla di un bang essenzialmente lungo e molto leggero pensato per incorniciare il viso e dare dinamismo e movimento al look femminile.

Come già anticipato poi anche le trecce avranno il suo spazio, grazie alla presenza sulle passerelle di moda riguardanti i capi della stagione primavera-estate di questo anno: è il carattere che danno a essere l’elemento ricercato. Il bob classico non ha bisogno di presentazioni: il suo aspetto pulito e ordinato lo rendono un evergreen nel mondo delle acconciature. Da preferire quello con la riga in mezzo.

Il taglio medio-lungo fino alle spalle è senza dubbio la tendenza più comoda da gestire: è elegante e versatile allo stesso tempo. Quest’anno la preferenza va su un medio scalato adatto praticamente a ogni viso. A prescindere dal taglio scelto il fattore comune è il natural hair, sia che si parli di ricci che di lisci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>