Consigli per avere una pelle luminosa

di isayblog4 Commenta

Per avere una pelle luminosa non basta solo seguire una rigorosa beauty routine quotidiana detergendo con cura la pelle. Bisogna agire su più fronti e vi suggeriamo oggi cinque consigli per avere la pelle più radiosa che possiate desiderare, con semplici mosse quotidiane che non costano alcuna fatica, ma fanno parte delle buone abitudini che migliorano anche il benessere a tutto tondo.

Iniziate con una regolare esfoliazione. Se agirete spesso potrete essere più che mai delicate nella scelta dei prodotti, perché non servirà essere né troppo energiche né troppo decisive, visto che sarà la costanza a premiarvi. Due sono le vie possibili: potete optare per il peeling meccanico usando un prodotto detergente o idratante che contenga anche micro-granuli (va bene anche il fai da te, per esempio con miele o yogurt e farina di riso); oppure per il peeling chimico, usando prodotti esfolianti che contengono alfaidrossiacidi come l’acido glicolico o retinoidi, di cui abbiamo già parlato.

Agite anche a tavola imparando a disintossicarvi. Eliminare le tossine è possibile seguendo un’alimentazione sana, ricca, varia, priva di alcolici, bevande stimolanti, eccesso di grassi. È bene consumare molta frutta e verdura, specialmente ricca di vitamine A ed E, amiche della pelle sana, elastica e luminosa. Anche bere molto è un aiuto insostituibile e se possibile anche smettere di fumare. I risultati li vedrete subito, sorprendenti. Aiutatevi anche con tisane drenanti e diuretiche che aiutano a ripulirsi.

Fatevi amici gli antiossidanti. Già citata prima la vitamina E, ma sono utili anche la vitamina C e il coenzima Q10, come anche il tè verde, ricchissimo di polifenoli. Assumeteli sia attraverso cibo e bevande, dall’interno, sia nelle preparazioni cosmetiche che utilizzate come trattamento per la pelle, meglio se il più possibile naturali. Dove si trovano naturalmente? In frutti di bosco, verdure a foglia verde scura, agrumi, mango e patate dolci.

Provate anche l’olio di cocco, rigorosamente puro. È capace di agire come potente elasticizzante prevenendo il rilassamento cutaneo e dunque la comparsa precoce di rughe e segni di espressione. È ricco di antiossidanti che contrastano i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare e dona subito alla pelle un aspetto più disteso. Attenzione, però: se avete la pelle a tendenza grassa, mista oppure asfittica andrebbe evitato sul viso.

Infine, usate il trucco. Non qualche trucchetto, ma proprio il trucco inteso come make-up, impareggiabile aiuto benché meramente estetico. Usate un illuminante sui punti strategici che vi faccia brillare evidenziando i punti forti del vostro viso. Anche un bronzer sa fare i miracoli, se ben steso, accentuando zone d’ombra e zone di luce. Scegliete una texture mat anziché ricca di iridescenze per ottenere un effetto più discreto che vi valorizzi senza esagerare né apparire ancora troppo legate alle serate estive, quando ci si concedere qualche frivolezza in più.

Photo Credit | ToriMBC su Flickr

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>