Pelle secca: la beauty routine ideale

di Lorena Scopelliti Commenta

Strategie beauty pelle secca

L’inverno è il momento peggiore per chi ha la pelle secca: sensazione di fastidio, screpolature, rughe d’espressione che sembrano più evidenti. La strategia ideale è semplice e a tutto comfort!

A partire dalla fase della detergenza, tutto deve essere studiato apposta per coccolare la nostra pelle assetata di idratazione: trascurare questo aspetto, a lungo andare, porta all’insorgenza di rughe precoci e a una grana poco piacevole al tatto, spesso un po’ ruvida e irregolare. Scegliete un prodotto cremoso, come Non ti scordar di me di Lush, che elimina ogni traccia di trucco e sporcizia e, nel frattempo, si occupa di dare una sferzata di nutrimento alla pelle grazie alla presenza del miele. Per eliminare eventuali untuosità, passate alla fine un dischetto di cotone imbevuto di acqua micellare, come la nuova e delicatissima di Lycia, che nella formulazione vanta Acido Jaluronico, Eufrasia e Olio d’Argan, senza alcool, parabeni, coloranti, SLES e SLS.

Fase crema: non commettete l’errore di sceglierne una eccessivamente pesante e occlusiva, pensando così di risolvere il problema della secchezza. Optate per una beauty routine semplice semplice, che unisca un buon siero e un buon prodotto cosmetico ad azione idratante a lunga durata. Perfetto Skinceuticals  Hydrating B5, che contiene un’alta percentuale di acido jaluronico e vitamina B5 per una pelle morbida ed elastica. Sopra il siero applicate una crema confortevole ma non grassa, come Crema Sorbetto Idratante di Caudalie, con Acqua d’uva bio, Camomilla & Polifenoli di vinaccioli d’uva, che ricostituisce le riserve d’acqua della pelle mentre esercita un’azione lenitiva e anti-rossori.Un paio di volte alla settimana effettuate comunque un gommage delicatissimo, per eliminare le cellule morte e rivelare la luce profonda della pelle: gentile e per nulla aggressivo il Phytoceutical Gommage di Staminalis, che è formulato con estratto secco di Mirtillo e succo di Ananas, estratti da cellule Staminali vegetali di Mela, gusci di Mandorla smussati, estratto di Ananas, Achillea e Barbabietola.

Infine, una maschera che rimpolpi la pelle con una sferzata di idratazione: sempre di Caudalie c’è la morbidissima Maschera-crema idratante, con Olio d’uva, Vinolevure® e Polifenoli di vinaccioli d’uva antiossidanti, che lascia l’epidermide setosa e liscia. Se necessita di un’azione d’urto, nel vostro beauty case non deve mancare Hydra Crono+ Balsamo ricco reidratante di Lierac: un prodotto SOS che ripara immediatamente, donando comfort e proteggendo la pelle, grazie all’innovativo complesso vegetale riprogrammatore di idratazione al 13%(composto da aminoacido naturale e estratto di mughetto), giacinto d’acqua al 2,5% dall’azione  anti-ossidante ed estratti di fiori di ciliegio e di rosa al 2%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>