Tagli capelli corti, le tendenze primavera-estate 2014

di Anna Cantarella Commenta

Nei tagli corti di tendenza per la primavera-estate 2014 c’è già tutto il sapore delle vacanze. Un cambio di look, anche drastico, può essere la scelta giusta anche per chi ha sempre portato i capelli lunghi. Se dunque avete coraggio, fatevi ispirare dalle foto dei tagli corti della nostra gallery; se invece siete abituate a una chioma cortissima date uno sguardo per prendere ispirazione. Ci sono tante novità, tutte da copiare!

Il taglio corto di tendenza per la P/E 2014 è senza dubbio il taglio pixie spettinato, cortissimo sia dietro che sul ciuffo davanti e molto sfumato nelle zone laterali che circondano le tempie. Lo styling è scomposto e molto naturale, come quando il vento scompiglia i capelli. Tutti i tagli mostrano la tendenza più evidente dell’estate 2014: i capelli saranno mossi e ricci.

Per chi ama i look bon ton, la scelta ideale sarà il taglio a la garconne, una specie di pixie cut molto più corto e ordinatissimo. Il ciuffo deve restare un pizzico più lungo del resto dei capelli e deve essere pettinato alla perfezione, preferibilmente con la riga di lato. A chi ama i look retrò suggeriamo infine il mod top, un taglio di capelli “a scodella”, simbolo degli anni 60, che si rinnova nel 2014. Colore multisfaccettato, riflessi e meches bionde e rosse trionfano per illuminare i tagli corti e dare movimento e brillantezza.

Photo Credit| Tupelu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>