Chiara Ferragni per YSL svela i segreti di Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres

di isayblog4 Commenta

Continua la collaborazione di Chiara Ferragni, la bionda fashion blogger italiana famosissima in tutto il mondo, con Yves Saint Laurent Beauté: stavolta Chiara ci svela i segreti di di Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres. 

Avevamo già visto Chiara spiegare, in un mini video, le tecniche di utilizzo del prodotto make up più iconico e rappresentatuvo di YSL: Touche Éclat è l’illuminante-correttore multitasking più conosciuto, amato e venduto nel globo e riesce, con pochi tocchi, a donare tridimensionalità, luce e profondità ai tratti del viso. Chiara Ferragni ne ha interpretato il tutorial che ha spopolato sul web: adesso tocca a un altro prodotto emblematico e innovativo della maison francese, stavolta per le labbra.

Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres non è un classico rossetto e non è neppure un semplice gloss: vernice (smalto) per le labbra è in effetti la definizione più calzante, perché veste le labbra con trasparenza (più o meno modulabile a seconda della nuance che scegliamo) e garantisce un colore a lunga durata che non sbava e non si altera durante tutta la giornata, mantenendosi lucido, pieno e corposo.

L’applicazione è molto facile e veloce, veramente accessibile anche a chi ha poca manualità e pratica: Chiara, durante il video, utilizza lo splendido e brillante rosso caldo numero 9 e spiega di utilizzarlo partendo dall’interno verso l’esterno. La parte del contorno labbra può essere ritoccata alla fine, grazie all’applicatore a goccia ultra-preciso, dopo aver colorato il resto della superficie labiale. Ripetiamo la stessa operazione sul labbro superiore e completiamo con una seconda passata se desideriamo ottenere un risultato più saturo e pigmentato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>