Chignon e frangia: il must have dalle sfilate primavera-estate Ermanno Scervino

di Redazione Commenta

Un’occhiata ai backstage delle sfilate e via! Oggi siamo in grado di darvi dei suggerimenti di look che dovrete tenere in considerazione per poter sfoggiare un’acconciatura di tendenza. Durante le sfilate di Ermanno Scervino alla settimana della moda milanese, Franco Gobbi per Moroccanoil ha ideato una pettinatura rigorosa e femminile per esaltare i meravigliosi abiti di Scervino, sintesi perfetta tra sensualità, glamour, eclettismo: un mix di tradizioni e futuro che si sposano senza contrasti.

Lo stylist Franco Gobbi ha realizzato un’acconciatura elegante e rigorosa, che aveva un tocco di glamour con la frangia aperta sul davanti, e un rigore assoluto sul retro. L’ispirazione retrò proviene dallo stile androgino, mescolato maliziosamente allo stile bon-ton di una Audrey Hepburn contemporanea. Vi piace? Seguite i consigli di Franco Gobbi per realizzare uno chignon con frangia!

Per realizzare questo look bisogna prima creare la giusta base che di astruttura all’acconciatura senza appesantirla. L’effetto “consistenza si ottiene applicando sui capelli umidi una mousse come Moroccanoil Curl Control Mousse e poi asciugando i capelli con la spazzola e il phon.

Poi i capelli si suddividono in tre sezioni, due laterali e una centrale, con sezioni ben nette. Si comincia a legare i capelli lavorando sulle ciocche laterali, lavorandole molto bene con le mani e attorcigliandole strette in modo da avere il minimo spessore possibile, e stringendole e rigirandole in un primo torchon. In questa fase è necessario fare attenzione a non creare volume nelle parte posteriore, aiutatevi con un pettine a coda per tenere i capelli bene in forma e non far sfuggire le ciocche. Una volta che avrete realizzato anche il secondo torchon dall’altra parte, portateli entrambi al centro della nuca, uniteli e lavorateli in modo molto stretto. Appuntate con le forcine e fissate tutto con la lacca.

Adesso bisogna lavorare il davanti. Prendete la sezione rimasta libera e lisciatela con la piastra per renderla più omogenea. Portate dunque l’intera sezione di capelli in avanti, come se fosse un riporto, e create la frangia, lavorandola con le mani per dare una texture non convenzionale. Fissate la pettinatura con una lacca come Moroccanoil Luminous Hairspray e completate con uno spray illuminante per una lucentezza irresistibile.

Photo Credit|ERMANNO SCERVINO Fall / Winter 2013 Collection (MFW)
Photographer: Stefano Guindani Photography ©SGP for Moroccanoil

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>