Latte per capelli nutriti: come fare

di Vale Commenta

Latte per capelli nutriti? Sembrerà pure una boutade di scarso valore a una prima impressione eppure non lo è. Il latte vaccino che consumiamo spesso a colazione ha effetti incredibili sulla chioma, grazie ai suoi nutrienti e all’effetto che ha sull’organismo.

Sostanze nutritive che fanno bene

In alcuni casi non è necessario spendere tanti soldi in cosmesi dal prezzo esorbitante ma affidarsi a quelli che possono essere considerati i rimedi della nonna o ancor meglio ciò che la natura e l’alimentazione ci offrono. Bere latte per capelli forti e luminosi deve diventare un mantra. Soprattutto perché se analizzato nel profondo, ci si rende conto che si ha davanti un bene prezioso ricco sia di proteine che di calcio: due elementi che fanno bene sia ai capelli che alla pelle.

Bere latte per capelli forti: le sostanze nutritive che possiamo assorbire sono tantissime: Vitamina D, calcio, Vitamine E e K, vitamina A solo per citarne alcune. Il latte vaccino e alcuni suoi derivati sono perfetti per combattere i capelli crespi e anche il prurito legato al cuoio capelluto. È consigliato, per le stesse motivazioni, anche per ottenere una barba folta e nutrita.

Partiamo dagli effetti del calcio: si tratta di un minerale che tra le altre cose consente di assorbire meglio il ferro e per tale motivo aiuta nella crescita dei follicoli piliferi.  La Vitamina D dal canto suo è u nutriente importante che aiuta i capelli a crescere più forti mentre la vitamina C protegge dallo stress ossidativo e favorisce la produzione di collagene, proteina basilare per la struttura dei capelli.

Anche le proteine sono importanti per avere una capigliatura sana e forte: latte per capelli nutriti non è uno slogan privo di basi quando di parla di capelli. Tra le sostanze contenute nel latte è molto importante anche la biotina: essa aiuta a combattere la caduta dei capelli stimolando, tra le altre cose, la produzione di cheratina.

Sfruttare i benefici del latte per i capelli

 

Come sfruttare quindi al massimo i benefici del latte per i propri capelli? Prima di tutto lo si può bere, favorendo i processi fisiologici dell’organismo sopra descritti. Si può poi passare ad altro: si possono eseguire dei risciacqui dopo lo shampoo diluendolo con l’acqua, ad esempio.

O si può creare una maschera per capelli super nutriente con latte e banane utile anche per trattare il cuoio capelluto secco e desquamato, combattendo la forfora allo stesso tempo. La ricetta è molto semplice: basta schiacciare una banana matura e aggiungere 120 ml di latte. Una volta pronto il composto deve essere applicato sui capelli, coperto con una cuffia da doccia e tenuto in posa per 30 minuti. Dopo basterà lavare i capelli con shampoo e balsamo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>