Capelli luminosi con l’aceto di lamponi Ives Rocher

di Anna Cantarella 3

capelli luminosi aceto di lamponi ives rocher

Chi di voi non ha provato rimedi casalingi per curare i capelli? Dalle maschere fai da te ai lavaggi con la birra per schiarirli, tutte almeno una volta abbiamo provato a fare qualche intruglio sulla nostra capigliatura. Il vecchio rimedio della nonna per capelli sani e luminosi era un impacco a base di uovo e aceto, ma quanto è sgradevole il solo pensiero! L’idea di mescolare gli ingredienti e poi spalmare sulla testa un impasto così poco profumato mi fa rabbrividire. Per fortuna oggi le cose sono cambiate perchè Yves Rocher ha ben pensato sfruttare gli effetti benefici dell’aceto eliminando il difetto dell’odore acre e persistente.

Le qualità dell’aceto e i benefici che apporta ai capelli sono molti. L’aceto è un prezioso alleato dei capelli, regola il PH, aiuta a chiudere le squame del capello e rende lucida la nostra chioma. Applicato dopo il lavaggio dei capelli aiuta a ristabilirne il tasso di acidità ed è un ottimo aiuto per combattere la forfora ed il prurito al cuoio capelluto. 

E’ nato così l’aceto di lamponi Ives Rocher: un aceto già diluito con acqua, completamente vegetale, senza siliconi e parabeni, al delizioso profumo di lamponi, caratteristiche che lo rendono anche un perfetto prodotto eco-friendly. L’effetto è visibilmente immediato: i capelli diventano brillanti, lucidi, splendidi e gradevolmente profumati di lampone e frutti di bosco. La confezione dell’aceto di lamponi Yves Rocher contiene 150ml di prodotto ed è acquistabile al prezzo di 5,90 Euro.

Utilizzare l’aceto di lamponi è molto semplice. Dopo il lavaggio dei capelli con lo shampoo e un risciacquo si può applicare il prodotto sui capelli umidi distribuendolo su tutta la lunghezza. Dopo bisogna risciaquare abbondantemente con l’acqua. Io l’ho provato e lo utilizzo molto spesso perchè i capelli diventano molto lucidi, brillanti e il profumo di lampone che rimane sulla chioma è piacevole da sentire. Insomma, se volete avere capelli splendidi, dovete provarlo!

Photo Credit| Shopstyle

Commenti (3)

  1. Et c’est possible d’avoir l’écart type et la médiane, parce que juste la moyenne c’est peu pauvre statistiquement parlant comme mesure :o)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>