Video Tutorial: come fare uno shampoo fai da te ecobio alla farina di ceci

di Redazione Commenta

I prodotti chimici si sa, fanno male. Creme per il viso e il corpo, prodotti per il make-up, shampoo e balsamo, possono contenere sostanze come i parabeni e i siliconi che appesantiscono i capelli e possono addirittura fare male alla salute. Inoltre c’è anche il problema ecologico dell’inquinamento ambientale. E poi a volte, anche i nostri capelli hanno bisogno di essere trattati con delicatezza e con prodotti completamente naturali che gli possano far prendere un periodo di riposo dalle sostanze chimiche. Quella del video tutorial è la ricetta per lo shampoo ecobio alla farina di ceci. Seguite le istruzioni e non vi pentirete di averlo provato.

Per preparare lo shampoo vi servono: 2 cucchiai di farina di ceci, un cucchiaio di miele e due cucchiai di acqua calda. Se poi volete ottenere dei capelli più luminosi potete aggiungere un cucchiaino di aceto bianco. Altrimenti, potete aggiungere al preparato qualche goccia di olio essenziale per profumarlo e magari per venire incontro alle vostre esigenze specifiche. Se avete problemi di forfore scegliete l’olio essenziale al rosmarino, per la cute sensibile è adatta la lavanda, per i capelli grassi invece l’olio essenziale di limone è perfetto.

Perchè questi ingredienti? Innanzitutto perchè la farina di ceci ha una consistenza leggermente più granulare di quella normale, quindi è ottima per pulire i capelli. Inoltre contiene le saponine che appunto come dice il nome, hanno questa capacità di pulire. L’unico inconveniente è che non vedrete la schiuma per cui avrete la sensazione di non aver lavato per bene i capelli, ma vi assicuro che invece il risultato è ottimo e lo vedrete alla fine. Il miele poi, ha delle ben note proprietà ristrutturanti insieme all’aceto di cui abbiamo più volte decantato le lodi in qualità di illuminante per la chioma.

Usate questo shampoo su capelli non troppo sporchi, alternandolo ai normali lavaggi con il comune shampoo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>