Capelli perfetti anche a Carnevale, trova il look più adatto a te

di Anna Cantarella 1

Siete pronti per il Carnevale? Secondo me il Carnevale è una delle ricorrenze più divertenti che ci siano, inoltre è una di quelle feste in cui non è necessario andare dal parrucchiere per essere in linea con l’etichetta: a Carnevale ogni scherzo vale e ogni mise pure! Potete realizzarne di super economiche coi vestiti vecchi che trovate in casa, l’importante è che sia la fantasia a guidarvi, anche per la scelta dell’acconciatura dei capelli.

Sì a parrucche enormi con ricci che faranno aumentare il diametro della vostra testa, parrucche con i rasta, parrucche dalle tonalità fluo, extension coloratissime, cotonature, glitter a profusione.

Un solo dilemma: quali maschere di Carnevale scegliere per festeggiare in grande stile l’occasione più giocosa dell’anno? Le idee per i travestimenti sono tante e scegliere il costume più adatto è un piacere di cui non potete davvero privarvi. Datevi appuntamento con le amiche e decidete insieme quale sarà il vostro look. Se andate a una vera e propria festa in maschera potrete scegliere un “travestimento collettivo”, che farà sicuramente colpo e non passerà inosservato.

Potreste ad esempio ispirarvi al cast di Grease, ideale da riprodurre senza troppe difficoltà e perfetto anche per i vostri fidanzati. Capelli ricci, gonfi e cotonati, pantaloni ultra slim in pelle nera, maglietta scollata e cinturone: un travestimento semplicissimo e molto sensuale. Ma potreste anche ispirarvi allo stile di Sandy prima della “trasformazione”. In questo caso andrà benissimo un gonnellone largo, le ballerine e una capigliatura da liceale con capelli lisci o legati in una morbida coda.

Di tutt’altra ispirazione ma molto trendy è il travestimento in stile fantasy. Ispiratevi ai protagonisti del film “Il Signore degli anelli” e travestitevi da elfi o da hobbit. Per gli elfi vanno bene capelli o parrucche rigorosamente lunghe, biondissime in stile Galadriel o castane come Arwen , lisce o con un leggero frisè e ovviamente non dimenticate le orecchie a punta. Per gli hobbit il look deve essere trasandato, con riccioli scomposti e scarmigliati.

Se il tempo scarseggia, rispolverate look e acconciature di Halloween e create la vostra squadra di streghette. In questo caso i capelli dovranno essere rigorosamente lunghi, neri e liscissimi in stile Morticia Addams, oppure cotonatissimi e ricci per una strega da cartone animato.

Se Carnevale è la festa più pazza e colorata dell’anno il modo migliore per festeggiarla è con un look altrettanto eccentrico: perché non ispirarsi all’icona pop del momento, Lady Gaga? Se volete mascherarvi da  Lady Gaga fornitevi di parrucca biondo platino con frangia piena e magari attaccateci sopra un fiocco di capelli finti. Potete anche provare a ricreare i suoi stravaganti copricapi confezionandoli con il cartoncino e la carta stagnola. L’importante è sfoggiare un look provocante e alternativo.

Quanto al trucco vi consiglio di esagerare anche con i colori dell’ombretto, la festa ve lo permette. Per la scelta degli accessori infine, potete dare spazio alla fantasia: dai bracciali massicci agli orecchini evidenti e tutto quanto servirà a rendere più bello il vostro costume. Parola d’ordine: sbizzarrirsi!

PhotoCredits|Flickr, Games.it, Arwen-Undomiel, HokutonoBritneySpears

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>