Maschera nutriente all’olio di cocco per curare i capelli dopo le vacanze

di Anna Cantarella Commenta

Siete ritornate dalla vacanze con una testa piena di capelli crespi, aridi e rovinati? Niente paura, con le giuste cure buona parte del danno si può sistemare. Per dare di nuovo idratazione, morbidezza e lucentezza ai capelli l’ideale è una maschera all’olio di cocco. L‘olio di cocco ha proprietà nutritive ed emollienti, che lo rendono adatto alla cura della pelle screpolata e arrossata e dei capelli sfibrati. Si acquista nei negozi di prodotti naturali o in erboristeria e in genere si presenta in forma solida quindi per avere la consistenza liquida bisogna riscaldare il contenitore. Con l’olio di cocco potrete preparare una lozione per curare le punte rovinate prima dello shampoo, vi basterà riscaldare l’olio di cocco accanto a una fonte di calore e poi spargerlo con attenzione sulle ciocche più rovinate e su tutte le punte. Non applicatelo sulle radici perchè unge molto e avvolgete i capelli con un’asciugamani tiepido o con la pellicola trasparente: tenete in posa per 15 minuti. Se invece volete una maschera nutriente intensiva, potete mescolare un cucchiaio di olio di cocco con tre cucchiaini di miele e due tuorli d’uovo. La maschera nutriente all’olio di cocco si applica sui capelli umidi e va lasciata agire per almeno mezz’ora prima dello shampoo.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>