Smalti d’estate: attenzione ai raggi del sole!

di Giada Aramu Commenta

Mentre molte di noi non sono ancora riuscite ad approfittare del caldo per tuffarsi tra le azzurre acque del nostro paese, molte fortunate invece hanno già approfittato del caldo estivo per prendere un po’ di sole e sfoggiare una tintarella quasi invidiabile. Tra tutti gli aspetti positivi che il sole dona alla nostra bellezza, ce n’è uno in particolare di cui non possiamo certo gioire: i cambiamenti di colore del nostro smalto.

Sì, perché a meno che non abbiate scelto di applicare uno smalto predisposto per questa curiosa e divertente variazione (sfogliate le meravigliose tinte proposte dal marchio Del Sol), i raggi solari trasformano i comuni tipi di smalto in tinte giallognole assolutamente antiestetiche. Questo fastidioso inconveniente si verifica infatti con la maggior parte dei toni perlati e molto chiari, soprattutto con il colore bianco e rosa, i colori sottoposti a fastidiose variazioni ed effetti imprevedibili. Come fare dunque per evitare questo brutto inconveniente senza diventare schiave della manicure in vacanza?

Il segreto per evitare che il nostro smalto si rovini o mostri colorazioni che volevamo invece evitare è cercare smalti che abbiano sulla boccetta la scritta UV, una sigla che si conoscete e che viene utilizzata per marchiare tutti quei prodotti che offrono una buona protezione dai raggi solari. Gli smalti UV non sembre risultano facilmente reperibili e per questo motivo un’ottima soluzione può essere quella di trovare un top coat UV che protegga qualsiasi tipo di smalto nel colore che abbiamo scelto. Una linea sicuramente molto valida è stata creata dal marchio Orly che, per la stagione estiva, ha lanciato sul mercato (qui trovate il link della linea e del sito web ufficiale) una linea dedicata alla protezione di unghie e smalti colorati grazie a una formula particolare che crea come una barriera protettiva dai raggi UV prevenendo l’ingiallimento o la decolorazione delle nostre unghie per un’estate a tutto sole!

[Photo Credits | forever films su Flickr]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>