Video Tutorial, come evitare l’effetto mascherone nel make up

di Lorena Scopelliti Commenta

Che sia estate o inverno è davvero un colpo per gli occhi e un attentato al buongusto vedere in giro così tante facce trasformate in maschere dal make up: l’arte del trucco non è facile o semplice e molte improvvisano senza conoscere neppure l’ABC delle più elementari tecniche, con effetti disatrosi.

In inglese questo tipo di effetto è chiamato cakey: si ottiene quando gli strati di prodotto utilizzati sono troppi e ognuno è steso in eccessiva e non uniforme quantità. Noi diremmo che è un trucco che fa strato: paradossalmente evidenzia tutte le imperfezioni. Un make up da maschera di cera, insomma. Vediamo cosa ci suggerisce Make up Geek per evitare l’inconveniente.

Primo step, utilizzare un buon primer: lei utilizza The POREfessional di  Benefit, che ha lo scopo di levigare i pori evidenti mimetizzandoli. Personalmente mi trovo molto bene con Top Secret di Yves Saint Laurent e Lisse Minute di Clarins, che regalano lo stesso effetto di livellamento dei pori. Applicatene una quantità minima prima del fondotinta e  attendete un paio di minuti prima di procedere col resto del trucco.

Secondo step, mai applicare troppo fondotinta: ne basta un solo strato, dato in modo omogeneo e uniforme, cercando di sfumarlo il più possibile. Geek consiglia di utilizzare la Beauty Blender o un pennello ma, se conoscete bene il risultato del vostro fondotinta, vanno bene anche le mani.

Terzo step, mai applicare troppa polvere: stendetela esclusivamente sulla zona che tende a lucidarsi, quindi la zona T. Preferite le spugnette al pennello, che raccoglie troppo prodotto e tende a farlo accumulare in alcuni punti. Pressate il piumino sulla polvere, eliminate l’eccesso e tamponate su fronte, naso e mento. Con la quantità rimasta sulla spugnetta occupatevi del reto del viso.

Quarto step, usare uno spray fissativo: Geek consiglia il Fix Plus di Mac, ma è ottima anche l’acqua termale. Non è un passaggio obbligatorio, ma consente di fissare polvere e fondotinta poiché li amalga e li fonde in un mix omogeneo. Spruzzatene un po’ da una distanza di 15-20 centimetri e poi attendete che si asciughi sul viso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>