Make up di primavera color pesca

Makeup pesca primavera 2013

Il pesca/albicocca è senza dubbio una delle tonalità che più si accorda con la stagione primaverile: calda, tenue e luminosa, un tocco di pesca su occhi, zigomi e labbra dona subito un effetto fresco e naturale. Splendido sulle more e per dare luce ai coloriti olivastri, ed indispensabile sugli occhi azzurri per metterli in risalto. Del pesca non deve mai mancare nel beauty.

Fakeup, il nuovo correttore idratante firmato Benefit

Correttori che tengono poco e dopo qualche ora rivelano le odiate occhiaie oppure troppo poco coprenti tanto da non riuscire a coprirle a regola d’arte, correttori efficaci ma troppo asciutti che segnano il contorno occhi facendolo sembrare di cartapesta o ancora correttore che vanno inevitabilmente nelle pieghe e nelle rughette d’espressione.

Provato per voi: Benefit Erase Paste #3 Deep

Benefit Erase Paste 3 Deep

L’Erase Paste di Benefit è un correttore tanto noto quanto controverso, prima di acquistarlo infatti feci alcune ricerche sul web e le recensioni erano piuttosto discordanti.

Decisi comunque di provarlo, soprattutto perchè la tonalità n.3 Deep è un bel arancio difficile da trovare e perfetto per camuffare le occhiaie, ed iniziando ad usarlo compresi il motivo di pareri così diversi tra loro.

Benefit Fine-One-One, il nuovo stick viso e labbra

In arrivo un’interessante novità Benefit, si tratta del Fine-One-One uno stick in crema dal finish sheer e luminoso adatto per dare un tocco di colore e luce a zigomi e labbra.

Lo stick contiene tre tonalità, uno champagne rosato, un pesca rosato ed un corallo, che possono essere usate singolarmente o mescolate insieme applicando il prodotto direttamente con lo stick.

Benefit, nuovi makeup set autunno 2012

Davvero deliziosi i set Benefit ma soprattutto convenienti ed utili poichè ad un buon prezzo è possibile provare più prodotti tutti contenuti come sempre in una confezione divertente e colorata in perfetto stile vintage.

La prima proposta per l’autunno 2012 riguarda 3 set contenenti tinta, illuminante, blush in polvere, gloss e un mini pennello in setole:

Provato per voi: Benefit Creaseless Cream Eyeshadow/Liner Skinny Jeans

Benefit Creaseless Cream Eyeshadow Skinny JeansDi ombretti in crema ne ho provati molti, sono il mio prodotto makeup che amo di più per tanti motivi: facilità e praticità nell’applicazione, modulabilità, tenuta, versatilità, e tra i tanti nessuno mi ha particolarmente delusa.

Per molto tempo i miei preferiti sono stati i Paint Pot di MAC, almeno fino a quando non ho provato i Creaseless Cream Eyeshadow/Liner di Benefit che, a mio parere, hanno una marcia in più, e tra le tonalità proposte ho scelto il bellissimo Skinny Jeans, un colore davvero particolare e difficile da definire, si tratta più o meno di un taupe grigiastro con una punta di verde dorato dai riflessi multisfaccettati.

Benefit Box o’ Powder Ultra Plush Gloss, i nuovi lipgloss

Benefit Box o’ Powder Ultra Plush GlossNel makeup esistono delle regole e, come tutte le regole, possono, e a volte devono, essere infrante, dipende dall’occasione, dal look e da quanto spazio si vuole dare ad estro e fantasia. Ci sono però delle piccole indicazioni che per il trucco di tutti i giorni è bene tenere presente e tra queste c’è sicuramente l’abbinamento del blush al rossetto o gloss e viceversa. Non a caso c’è chi, per avere un match perfetto, picchietta un pò di rossetto sugli zigomi usandolo come blush.

Per questo ci sembra davvero deliziosa l’idea di Benefit di creare dei gloss in tonalità abbinate alle famose Box ‘ Powder, si tratta dei nuovi Box o’ Powder Ultra Plush Gloss che richiamano le polveri sia attraverso le sfumature cromatiche che attraverso il il nome.

Il nuovo High Brow Glow di Benefit

Benefit High Brow Glow Quasi impossibile non rimanere affascinate ed incuriosite dai prodotti Benefit racchiusi in quei packaging dall’aria un pò retrò così chic e femminile e che riescono a soddisfare anche solo con lo sguardo piccoli e grandi lussi o capricci cosmetici. Non è un mistero che la Benefit punti molto sul marketing e sulla pubblicità, ricorderete ad esempio la grande campagna ammiccante e provocante legata al mascara They’re Real!, e che spesso riesca in questo modo a far sembrare straordinario l’ordinario e speciale ciò che in qualche modo è scontato.

L’High Brow viene proposto come un matitone che permette di ottenere un effetto lifting per alzare ed ampliare lo sguardo ma si basa su una tecnica piuttosto nota ed il medesimo effetto si ha applicando una qualunque matita o un ombretto opaco o satinato, color avorio o bianco, sotto l’arcata sopraccigliare.

Balsami labbra colorati: trattamento ed effetto makeup naturale

Benefit Benetint Lip Balm SPF15l burrocacao o i balsami vengono spesso usati per pre-trattare le labbra prima dell’applicazione di gloss e rossetti: si applica una buona dose di prodotto prima di  iniziare il trucco, si procede con il make up di occhi il viso e si termina eliminando l’eccesso di di burrocacao o balsamo per poi stendere il gloss ed il rossetto, labbra morbide ed idratate infatti assicurano una maggiore tenuta ed una resa migliore.

Quando fa freddo però si ha la necessità di applicare burrocaco e balsami più volte al giorno per evitare eccessiva secchezza e screpolature e spesso si deve quindi rinunciare al makeup. In questi casi vengono in nostro soccorso i balsami colorati che conciliano trattamento idratante e protettivo ad effetto make up naturale.

Pori dilatati, i migliori primer per minimizzarli

I pori dilatati sono un inestetismo abbastanza comune e che può presentarsi a vari livelli ma è innanzitutto importante sfatare un mito: nonostante la gran quantità di proposte tra sieri e creme specifiche, i pori dilatati non possono essere chiusi attraverso alcun tipo di trattamento, se ne può solo migliorare l’aspetto avendo cura di usare prodotti che li tengano puliti affinchè appaiano meno evidenti.

Oggi però non parleremo di skincare ma di make up, e più precisamente di primer specifici per pori dilatati che possono rivelarsi davvero utili per ottenere una resa del trucco ottimale minimizzando tale imperfezione ed impedendo che il fondotinta e la cipria vadano a depositarsi in quelle zone rendendo i pori più evidenti.

Idee regalo Natale 2011: le palette multiuso, comode e pratiche

idee regalo natale 2011 le palette multitasking

Multitasking: parola anglosassone che, tradotta, vuol dire che un prodotto non si limita ad un solo uso, ma è polifunzionale. Una mano santa, insomma, per lo spazio e il portafoglio: compact case, spesso deliziose ed esteticamente divertenti, in cui possiamo trovare tutto quello di cui abbiamo bisogno per un make up impeccabile.

Difficile sbagliare, con un regalo così: oggi le palette e i cofanetti riescono a soddisfare praticamente tutte le esigenze e i gusti, grazie alla scelta delle trasversale delle nuances. Per non parlare dei set che includono tools e accessori utili come pinzette o basi viso.

Sopracciglia, i prodotti giusti per definirli

prodotti definizione cura forma sopracciglia

C’è un aspetto del make up che moltissime trascurano e considerano poco importante ai fini del risultato finale. Altrettante, invece, combattono letteralmente per far sì che questo lato del viso sia perfetto e non sanno come affrontare la questione. Parliamo delle sopracciglia ovvero, in altre e più calzanti parole, la cornice del nostro viso: una forma sbagliata o una densità non azzeccata riescono a cambiare completamente la fisionomia, peggiorandola o migliorandola visibilmente.

Il primo consiglio, che vale su tutti gli altri, è di non seguire la moda, ma di lasciar fare alla natura: meno interverrete sulla linea originaria e più staranno bene sul nostro ovale e saranno adatte a noi. Seguite la silhouette che le caratterizza, senza forzature ed esagerazioni: non sfoltitele mai troppo. Farlo è out, fuori moda, una tendenza ormai relegata a un triste periodo estetico che per fortuna non ci appartiene più. Cosa usare per tenerle in forma? Scopriamolo insieme.

Pratici e resistenti i blush liquidi firmati Benefit

blush liquidi benefit tenuta pigmentazione estrema

Un make up senza blush è un make up incompleto: la prova la vedo su me stessa, quando mi trucco. Se non applico il fard il viso appare un po’ spento, i volumi sembrano meno definiti, manca la tridimensionalità che conferisce al volto maggiore profondità. Scolpire i tratti del viso in modo delicato, soft e strategico è imprescindibile per avere un bel look curato e glamour: basta un po’ di pratica e trovare il prodotto e la texture adatta.

Tra le varie tipologie di blush esistenti vi è quella completamente liquida, che è piuttosto raro trovare in commercio. Questo tipo di prodotto è una delle punte di diamante del marchio inglese Benefit, che ne propone ben tre: Benetint, Posietint e Chachatint. Perfetti per chi sta fuori tutto il giorno perché hanno una tenuta eccezionale unita a un’eccellente pigmentazione.

Le confezioni sono tutte da 12,5 ml e durano veramente tantissimo perché è necessaria una minima quantità di prodotto per ottenere il massimo del risultato in termini di resa del colore.

Pelle perfetta con i primer viso Benefit

primer viso benefit basi trucco

A parte qualche rara e illustre eccezione, nessuna donna possiede una pelle perfetta: anche le modelle vantano discromie, pigmentazione irregolare, macchiette post brufolo, grana dell’epidermide non uniforme. Il segreto degli shootings e delle riprese televisive (con l’alta definizione non c’è più scampo per le imperfezioni), a parte ovviamente i ritocchini dal chirurgo plastico, sono i prodotti per creare la base make up: primer, fondotinta, correttore, cipria, polveri correttive.

Un passaggio che la maggior parte di noi salta, fondamentalmente per ragioni logiche e di mancanza di tempo, è quello del primer viso: ma se una sera vogliamo essere assolutamente perfette non possiamo mancare di stenderlo. Ecco le proposte di Benefit, casa cosmetica inglese all’avanguardia e spiritosa nei packaging e nel nome dei prodotti.

They’re Real! Mascara, la nuova ed invitante proposta di Benefit

Benefit The Are Real! MascaraI laboratori delle case cosmetiche di tutto il mondo sembrano essere sempre in costante fermento lanciando spessissimo nuovi prodotti dalle formulazioni innovative, sempre più sofisticate ed attente alle esigenze delle consumatrici e celando all’interno di un packaging disegnati ad arte, anni di studi e a volte anche di veri e propri brevetti.

Nonostante oggi la maggior parte dei prodotti che vengono proposti e commercializzati siano di alta qualità, le sfide sono ancora molte e tra queste un mascara che compia il tanto agognato miracolo sulle ciglia di fatto ancora non esiste.

Ci prova stavolta Benefit con il suo divertente mascara They’re Real! ossia Sono vere! alludendo chiaramente alle ciglia ma anche al prorompente decollete della modella quasi a voler far leva sui desideri di ogni donna, sguardo da gatta e curve mozzafiato.